Seguici su Facebook

sabato 2 maggio 2015

Come investire 3000 euro oggi




Oggi vediamo come fare per investire 3000 euro tenendo conto di tutto ciò che ci offre il mercato finanziario.
Non solo quello perché terremo conto anche di altre possibilità interessanti che vanno oltre la semplice finanza. Adesso smettiamola di perderci in chiacchiere e vediamo in cosa investire i nostri soldi in modo intelligente. Naturalmente dobbiamo premettere che con 3000€ non si può investire in borsa. Ma poco male, perché noi oggi andremo a vedere solamente i modi per avere un guadagno sicuro, e in borsa nulla è sicuro.
In questo articolo oltre a vedere come investire 3000 euro cercando di ottenere il maggior profitto possibile al minor rischio possibile, andremo a vedere anche quelle che sono le cose assolutamente da evitare e in cui spesso investitori poco accorti si cimentano ottenendo risultati disastrosi, non perché i sistemi non funzionino, ma perché non hanno le conoscenze per capire cosa stia accadendo e cosa stanno facendo.
Come investire 3000 euro

Investire 3000 euro oggi senza rischi: Tutte le possibilità

  • Buoni postali: I buoni fruttiferi postali costituiscono un ottimo strumento per investire 3000€ ottenendo un rendimento basso, ma sicuro senza rischiare di perdere i propri capitali. Tra i vari buoni postali noi consigliamo senz'altro: BFPEuropa e i BFPDiciottomesi. I primi hanno una durata media, mentre i secondi ne hanno una breve. 
  • Conto deposito: Un altro modo intelligente per far fruttare 3.000 euro consiste nel parcheggiarli in uno dei migliori conti deposito di oggi, con i quali si possono ottenere interessi molto interessanti che raggiungono anche il 2%. Visto che si tratta di una cifra molto bassa, la cosa migliore da fare è sfruttare uno di questi conti deposito con spese bassissime, possibilmente con nessuna spesa per l'apertura del conto e nessuna spesa per un'eventuale chiusura. Di conseguenza uno dei conti deposito migliori per investire piccole somme è Conto Arancio.
  • Buoni ordinari del Tesoro: Un altro modo intelligente per investire 3.000 euro consiste nell'acquistare dei BOT, grazie ai quali non rischieremo di perdere il nostro capitale e alla scadenza degli stessi riavremo indietro i nostri soldi maggiorati dagli interessi. La cosa migliore da fare è acquistare BOT il cui rendimento dipende dall'inflazione, altrimenti si rischia di perdere potere d'acquisto. I titoli di stato per quanto poco remunerativi costituiscono sempre una sicurezza per gli investitori.
  • Aste fallimentari: Questo, tra le possibilità di investimento sin'ora esposte è sicuramente quello più difficile da applicare, ma anche quello più remunerativo. Bisogna cercare sul sito Aste Giudiziarie le aste che si terranno vicino casa. Possibilmente cercate di partecipare ad aste di capi d'abbigliamento, si possono fare ottimi affari. Ho partecipato ad una di queste aste in passato, in realtà solo da socio finanziatore, spesi 1000 euro e me ne tornarono in tasca 3.000, perché io e il mio socio riuscimmo a vincere un lotto di capi firmati ad un prezzo molto irrisorio e poi li vendemmo.
In cosa non investire 3000 euro

Prima o poi ne avremmo dovuto parlare. Non tutto ciò che luccica è oro, anzi. Ora andremo a vedere tutto ciò da cui una persona che vuole investire piccole somme deve stare lontano. Sia chiaro che le cose che stiamo per esporvi non sono del tutto impossibili da fare, o meglio, non è impossibile sfruttare queste due possibilità per far rendere 3000 euro, ma è come investire in qualcosa di cui non si ha per nulla in controllo, si tratta di gioco d'azzardo. Al massimo, come ti stiamo per spiegare meglio, è preferibile investire questa somma per acquisire delle conoscenze delle materie in questione, e in futuro investirci ottenendo profitti molto interessanti, magari facendo diventare una di queste due, la propria fonte principale di reddito. Ma al momento dovete starne lontani, e al massimo studiare tantissimo. Però da qualcosa si deve pur partire, quindi forse è il caso di fare un po' di trading con soldi reali(dopo aver studiato un po') come vedremo con il prosieguo di quest'articolo c'è una piattaforma ideale per questo scopo.

  • Investire 3000 euro in borsa: Per una cifra così modesta si deve stare attenti a risparmiare anche i centesimi, difatti prima abbiamo scritto che bisogna scegliere conti deposito senza spesa d'apertura, perché altrimenti si rischia di finire sotto, cioè in negativo. Ogni operazione in borsa ci costa una cifra che va pagata per le commissioni, ergo, è letteralmente impossibile investire 3000 euro in borsa con profitto. O meglio, ci si potrebbe anche riuscire, ma non vale la pena, i rischi sono grandi e i guadagni potenziali miseri.
  • Trading: Molte persone vorrebbero iniziare la loro avventura nel mondo del trading sfruttando i 3000 euro che hanno da investire, ma non c'è nulla di più sbagliato. Chi si avvicina al trading in questo modo finisce per perdere tutto nel giro di pochissimo tempo. Piuttosto questi soldi investiteli in formazione, cioè acquistate materiale per imparare a fare i trader.

Conclusioni: Allora in cosa conviene investire 3000 euro?

Come abbiamo visto esistono delle possibilità di investimento concrete, che ci possono far fruttare i 3.000€ con rendimenti del 2% annuo e anche qualcosina in più. Volendo provare a farla grossa, per investire 3000 euro si può tentare la strada delle Aste fallimentari, ma in questo caso non basterà riempire due modulo e andare alle poste, bisognerà impegnarsi sul serio ma i rendimenti, come è accaduto nel mio caso potrebbero essere persino del 300%. Da evitare senza sé e senza ma sono il Forex, o meglio il Trading e la Borsa. Il primo perché chi non ha conoscenze farebbe bene ad investire nel Trading per capire come funzioni, in modo da non affidarsi al primo Broker che passa, o peggio ancora fare tutto di testa propria. Nel secondo caso, invece, perché 3.000 euro sono troppo pochi per investire in borsa, al massimo con quelli in borsa si gioca.

Investire 3000 euro in Borsa

Se proprio ci tieni, puoi provare ad investire 3000 euro nel trading del Forex, ci sono ottime piattaforme che ti danno anche un corso del tutto gratuito. Una di queste piattaforme è FXGM, grazie alla quale potrai iniziare a fare Trading con un investimento minimo di soli 200€, e potrai avere accesso gratuito ad un corso sul Trading molto ben fatto(che ho seguito) e che da solo vale più dell'investimento iniziale. Ma se all'inizio non vuoi investire, sappi che l'iscrizione è gratuita e prima di buttarti nel sistema reale, potrai fare un po' di demo, cioè giocare con soldi finti, ma con condizioni reali, cioè le cose andrebbero nello stesso modo se giocassi con soldi veri.
Inoltre, c'è anche la possibilità di fare formazione gratis, per saperne di più, iscriviti sul sito che proponiamo qui sotto.

Nessun commento:

Posta un commento