Seguici su Facebook

lunedì 26 gennaio 2015

Come diventare un broker finanziario


Il broker finanziario ha il compito di fare da intermediario, vendita o acquisto nel mercato, per conto dei clienti. I clienti possono essere dai privati fino alle grandi aziende. Un suo secondo compito è quello di far guadagnare ai propri clienti nel modo piu sicuro possibile. Maggiori vantaggi garantisci e maggiore prestigio avrai. Prima di continuare la lettura di quest'articolo, fermati un attimo, e leggiti come investire piccole somme in borsa, così avrai un quadro generale del compito del broker, il quale spesso e volentieri ha a che fare con piccole aziende o piccoli investitori. Non ci si può svegliare una mattina e pretendere di iniziare a fare tale professione. Per svolgere questa attività è necessario una conoscenza molto accurata e ben vasta dei mercati finanziari. Oltre a questo serve un grande intuito nel fiutare determinati affari per capire il trend del mercato, insomma, non bisogna essere persone comuni.

Prima di continuare con la lettura dell'articolo, ti esorto a leggere il nostro articolo su come investire 5.000 euro in borsa, anche se non sei interessato a farlo per ora, almeno ti fai un'idea di come funzioni, questo è fondamentale.
Come diventare un broker

In internet affermano che bisogna essere in possesso di una laurea ma in realtà non è vero. Non si è affatto obbligati a possedere un titolo accademico, è solo un requisito preferenziale che potrebbe fare la differenza in un colloquio. Migliore sarà l'università e migliore sarà il prestigio del titolo acquisito.



  A chi ha ancora possibilità di studiare e soprattutto giovane, consiglio di intraprendere studi di economia e commercio e giurisprudenza, cercando di ottenere il meglio del meglio. Una volta in possesso di un laurea è buona cosa andare alla ricerca di uno stage. Agenzie di broker assumono stagisti nell'ultimo anni degli studi. è un ottima occasione per testare il campo e successivamente è buona norma fare dei master o un MBA.

Io non sono un broker, ma in compenso sono uno che ne capisce abbastanza, ti basti sapere che ho guadagnato 10.000€ tra ottobre 2015 e novembre 2015, semplicemente speculando, come ho raccontato nell'articolo dedicato alle Azioni Volkswagen.


MBA è un master in business and administration, è considerato il master dei master in questo campo. Ripeto non è obbligatorio conseguirlo ma la concorrenza non è poca, è un'ottima mossa per avanzare in più fretta possibile, conseguire questo master il più delle volte è garanzia di successo lavorativo ed economico per chi lo consegue. Come in ogni cosa serve molta passione, è consigliabile sin da subito leggere libri incentrati sulla finanza e ascoltare ogni giorno le notizie che succedono nel mondo, se non vi piacciono i numeri e la matematica lasciate perdere.

In base al tuo livello e dove porta il proprio destino, si hanno tre possibili vie: 

Broker Finanziario: è il ruolo modello, ovvero lavorare in una compagnia internazionale, è il sogno ideale che hanno tutti. è un ruolo basato molto sulla tua abilità nel far guadagnare il più possibile i propri clienti. Si può avere uno stipendio elevato.


Discount Broker: è sempre un ruolo importante ma con guadagni limitati. Si percepisce uno stipendio fisso e non in base alle commissioni generate come nel caso del broker finanziario.
Lo scopo è di assistere i clienti senza dare consigli, quindi un lavoro orientato più al servizio e non tanto al successo personale. Deve essere a conoscenza di svariate tipolige di investimenti a differenza di un broker finanziario che si specializza in determinate aeree di investimenti.

Broker Bancario: Ha il compito di assistere i clienti della propria banca. Dopo aver scelto quale ruolo vuoi intraprendere nella tua carriera devi presentare un curriculum presso uno dei tanti istituti finanziari. Successivamente si intraprendono corsi di formazione lavorativa. Questo dipende da dove vieni assunto. Non è ancora finita, per fare questa professione servono delle qualifiche. Esistono diverse qualifiche che si ottengono sotto-forma di test:


Esami per diventare Broker


  • The Serie 7: Gestito dalla Financial Industry Regulatory Authority (FINRA) abilita a essere un stock-broker, ovvero si ha autorizzazione a vendere tutti i titoli e investimenti eccetto settore immobiliare. è uno dei più difficili. 
  • The Series 63: è un test concentrato sulla gestione del capitale. 
  • The Series 65: Abilita all'utilizzo di piattaforme di management professionale. 
  • The Series 3: Abilita la vendita di contratti commodities futures. 
  • The Series 31: Abilita la vendita di managed futures funds. 


Più esami specializzati si ottengono, migliore sarà la nostra figura. Dopo aver completato tutti gli esami che interessano, ci si può registrare presso la FINRA/NFA e iscriversi alla Securities Commission di ogni stato. Ora sei in piena regola come broker. Non resta altro che dimostrare alla tua società quanto puoi offrire. Ora ci si può chiedere quanto sia uno stipendio mensile in queste professioni. Essendo una professione ad alto rischio dipende da varie cose. Per esempio dipende dalla tipologia di clienti che si possiede. Più grosse aziende assistiamo, maggiore capitale è messo sotto la nostra responsabilità, e più saranno i guadagni.

Altro fattore: Un'altra variabile è data dai profitti che otterranno i clienti di cui ha il capitale in gestione. Ovvero, più è bravo a far guadagnare più guadagnerà a sua volta. Non vuoi fare tutti questi passaggi e vuoi operare comodamente da casa tua? Grazie a internet questo è possibile. Se la tua passione è investire nel mercato finanziario e vuoi renderlo come un secondo lavoro, o addirittura la tua fonte principale di reddito, lo potrai fare. Ora abbiamo parlato della figura del broker e si come si diventi tale, in futuro vedremo come investire nel mercato finanziario. Cioè proprio ciò che fanno i broker.

Approfondisci leggendo il nostro nuovo articolo: Quanto guadagna un broker finanziario?

Nessun commento:

Posta un commento