Seguici su Facebook

lunedì 20 aprile 2015

Investire piccole somme in borsa

Qualche tempo fa, abbiamo voluto affrontare il tema dei piccoli investimenti, questo scrivendo articoli che trattassero di come investire piccole somme di denaro in seguito a quell'articolo.
Alcune persone sostenitrici di questo sito ci hanno chiesto informazioni su come investire piccole somme in borsa. All'interno dell'articolo troverai anche risorse gratuite, tra cui e-book tutti per te. Abbiamo voluto cercare le risorse migliori per investire in borsa e fornirtele, perché a differenza di quasi tutti gli altri, che pensano solo al lucro, a noi interessa solamente che gli investitori siano consapevoli di ciò che fanno, e se non si studia la borsa non si può essere consapevoli di star facendo o meno la cosa giusta. Infatti, sul nostro sito non troverai mai affiliazioni, c'è gente che lucra sulla sfortuna degli altri. A noi queste cose non ci piacciono, e speriamo di diventare un punto di riferimento per te e per tutti coloro che vorranno investire in borsa, potrai chiederci qualsiasi cosa e ti risponderemo gratuitamente e tempestivamente.
Investire piccole somme in borsa

Una delle possibili opzioni di investimento per chi possiede un po' di denaro, è quella di Investire piccole somme in Borsa.

Perché conviene investire piccole somme in borsa


L’investimento di piccole somme permette infatti di effettuare investimenti senza per questo andare ad inficiare i risparmi nel caso in cui questi investimenti si rivelassero non sufficientemente fruttiferi. Quello di Investire piccole somme in borsa è quindi il modo perfetto sia per chi si avvicina per la prima volta alla Borsa, sia per chi intende diversificare il proprio portafoglio.

             

La prima cosa che dobbiamo fare è: Capire come funziona la borsa

Trattandosi di piccoli investimenti, la scelta migliore non è quella di investire in grosse società di capitale, che pur garantendo un valore abbastanza stabile nel tempo, richiedono maggiori investimenti per poter effettivamente offrire prospettive interessanti di guadagno.

Un modo certamente fruttifero di investire somme ridotte in borsa, pur avendo la garanzia di non andare incontro a perdite di rilievo, è quello di investire in modo alternativo, ad esempio investendo sui metalli.

Non esiste infatti solo l’oro, che può essere un investimento diretto, all’esterno della borsa, ma esistono diversi metalli, sia preziosi che rari e su cui tipicamente si può investire impegnando somme abbastanza ridotte.
In Borsa, infatti, vengono scambiate sia azioni delle società quotate, sia le cosiddette materie prime. Alcune di queste materie vengono scambiate direttamente in borsa, altre vengono scambiate acquisendo certificati delle varie compagnie di estrazione, il cui valore varierà al variare del prezzo del metallo estratto. È chiaro che occorrerà puntare su società di solidità comprovata, preferibilmente società che sono nel settore minerario da tempo, mentre la scelta del metallo può essere varia: oro, argento, platino, ma anche ferro o metalli rari come iridio, osmio, rutenio.

Investire piccole somme in borsa: Investire nei minerali


Quello sui minerali è un investimento che, scelta una società di estrazione solida, va al di là delle possibili traversie di una determinata società e sicuramente mette al riparo dal rischio di investire in aziende in cui il valore azionario è stato gonfiato in modo speculativo. Il valore dei certificati, infatti, è direttamente legato al valore dei metalli che vengono quotidianamente scambiati sul mercato internazionale e non risente di eventuali forzature nello scambio azionario.
A seconda del tipo di metallo, il valore dei certificati cambia in modo anche considerevole, offrendo una vasta scelta a chi intende investire piccole somme in borsa. Metalli rari come iridio, rutenio, osmio, sono più preziosi dell’oro, metalli più comuni come il ferro sono ovviamente meno costosi.

Una opzione ulteriore per chi investi in metalli è data dai fondi di scambio giornalieri, gli ETF, o Exchange Traded Found dei metalli preziosi, e gli Exchange Traded Notes, che offrono categorie molto diverse sia di rischio che di investimento e che possono essere comunque facilmente abbordabili con l’aiuto di un professionista.

Risorse gratuite per investire in borsa:

E-book gratis per investire in borsa  di Proiezioniborsa.it

                               

Nessun commento:

Posta un commento