Seguici su Facebook

mercoledì 20 luglio 2016

Codice tributo 6099: Cos'è e cosa significa




Il codice tributo 6099 è uno dei codici tributo più ricorrenti tra quelli che gli imprenditori e i titolari di partita iva si imbattono quando hanno a che fare con tutta la burocrazia del fisco italiano. Così come tutti gli altri codici tributo, c'è molta ignoranza in materia, questo soprattutto perché la legge è poco chiara, e persino i commercialisti spesso danno risposte differenti. Ma almeno in questo caso, è tutto chiaro, perché il codice tributo 6099 si riferisce all'IVA, più nel dettaglio si riferisce alla dichiarazione dell'IVA annuale.

Vediamo come compilare il modulo F24 quando si ha a che fare con il codice tributo 6099.




Codice tributo 6099

Codice tributo 6099: Iva a credito e importo da versare




Quando si ha a che fare con il codice tributo 6099 possono accadere due cose, o si ha Iva a credito, oppure bisogna versarla. Tutto dipende dall'importo dell'IVA, se l'importo dovesse essere positivo significa che abbiamo un credito nei confronti dell'Erario, nel caso in cui, invece, l'importo dovesse essere negativo non avremo un credito nei confronti dell'Erario, bensì avremo un debito. E quindi dovremo dare dei soldi allo Stato. 

All'interno del sito dell'Agenzia delle entrate, viene spiegato come compilare il modulo F24 per ciò che concerne il codice tributo 6099, sono riportati sia esempi di Iva a credito che esempi di Iva da versare. Il tutto è consultabile sulla pagina codice tributo 6099 dell'Agenzia delle Entrate. Il pagamento dell'Iva è obbligatorio per tutti gli importi superiori a 10,33€.
Il pagamento del codice tributo 6099, cioè dell'IVA solitamente deve avvenire entro il 16 Marzo, nel caso in cui ciò non venisse fatto, si pagherà un supplemento in più che ad oggi dovrebbe essere dello 0,4%, anche in caso di rateizzazione.



Nessun commento:

Posta un commento