Seguici su Facebook

domenica 1 marzo 2015

Piastrine e spirali anti-zanzare fanno male?

Piastrine e spirali anti-zanzare fanno male?
Con l'arrivo della bella stagione ci si appresta alla ricerca della soluzione più efficace per debellare le zanzare dalle nostre case e  giardini, provando in alcuni casi anche le piastrine e le spirali zanzarifughe per esterni. Ci si preoccupa per l'efficacia dei prodotti ma non per la sicurezza. Vi siete mai soffermati a leggere le controindicazioni dietro i prodotti in vendita? Troppo spesso queste soluzioni al problema zanzare vengono utilizzate con negligenza quando invece andrebbero usate con molta attenzione.

Infatti, soffermandoci sulla confezione del prodotto possiamo notare che non è da prendere  così alla leggera, le piastrine anti-zanzare fanno male. Innanzitutto non bisogna rimanere a lungo a contatto con il prodotto stesso,  ed oltre questo, occorre arieggiare a lungo la stanza prima di poterci dormire o mangiare.  Quante persone invece lasciano le piastrine accese tutta la notte nella camera da letto? Magari  pure con un bicchiere d'acqua sulla scrivania. Infatti questa è un'altra accortezza a cui stare  attenti: non bisogna assolutamente utilizzarle in stanze in cui ci sia cibo o acqua, c'è rischio di  contaminazione!
'E necessaria maggiore cautela se in casa ci sono anche animali e bambini, stando attenti a    eventuali oggetti personali o terrari/acquari, coprendoli o spostandoli dalla stanza in cui si  intendono utilizzare i prodotti anti-zanzare. Una volta che il prodotto è terminato è  importante non disperderlo  nell'ambiente in quanto altamente inquinante, ma attenersi alle  normative sui rifiuti speciali e portarli nelle isole ecologiche che si  occuperanno di  consegnarle al centro di smaltimento.

Abbiamo visto quali sono le dovute precauzioni. Sappiamo che c'è comunque  una soluzione  più efficace, economica e molto più sicura per la salute e l'ambiente: applicare delle zanzariere alle finestre  dell'abitazione. Ce ne sono di diverse tipologie, dalle più economiche al metro, da applicare  con appositi adesivi, a quelle più resistenti e a pannello.

I lati positivi sono molteplici, oltre ad essere sicure per la salute dell'uomo e degli animali  domestici, non c'è rischio di contaminazione per l'ambiente, come invece accade per gli  insetticidi, e in più, ci si protegge tutto l'anno dagli insetti indesiderati, evitando preoccupazioni e rischi, senza prendere accorgimenti!

Nessun commento:

Posta un commento