Seguici su Facebook

giovedì 16 giugno 2016

Come fare un succhiotto?




Un succhiotto è un qualcosa che marchia come “tuo” o “tua” la propria persona amata: Esso, si può ricevere e fare, e resterà una cosa tra voi due. Quest’anno è conosciuto come “il morso dell’amore” in quanto rappresenta appunto, come già detto, un elemento di possessività. Quando ci si innamora per la prima volta, si vorrebbe poter fare un succhiotto, ma non si sa come si fa, così ecco che si va su Internet a chiedere come fare un succhiotto, e noi stiamo qui per aiutarti.

Questa guida è stata scritta in maniera semplice, in modo da essere utilizzabile da tutte le persone che leggeranno la guida in questione.

Come fare un succhiottto

Come si fa un succhiotto?




Innanzitutto, prima di fare un succhiotto, bisogna trovare il momento giusto e creare passione: Prima di procedere a fare questo, sarà opportuno creare una situazione di intimità tra voi due partner, magari con baci, coccole e carezze.
In seguito basterà premere le proprie labbra sulla pelle del partner, o più precisamente sul luogo in cui si intende “marchiare”: Le labbra dovranno essere premute in modo che l’aria non passi, ma senza far male con i denti.
In seguito sarà necessario succhiare abbastanza forte da rompere i capillari sottocutanei, per circa 20-30 secondi.

Come fare un succhiotto perfetto?


Per lasciare il segno con un succhiotto bisogna:

  •  Ingoiare saliva prima di procedere all’atto, in modo da non lasciare bava sulla pelle del/della proprio/a amato/a
  • Cercare di non far toccare i denti sulla pelle, in modo da non lasciare segni dolorosi.
  • Succhiare per circa 20-30 secondi.
  • Se si vuole, si può provare più volte alternato un succhiotto ad un bacio: 10 secondi, bacio, altri 10 secondi ed un altro bacio, e così via finché non riterrete che la macchia sia sufficientemente scura.

Come fare un succhiotto a forma di cuore?


Per rendere ancora più romantico il gesto è possibile marchiare la pelle del proprio partner con il simbolo dell’amore per eccellenza: Un cuore!
Ma come può essere fatto?
Per fare un succhiotto a forma di cuore bisogna succhiare premendo la bocca arricciata a forma di cuore e ruotare la testa a 45° in modo da rendere “uniformi” tutte le zone.


Come fare un succhiotto finto?




È possibile farsi dei succhiotti da sé, con vari oggetti, vediamo come fare con una bottiglia:
È opportuno prima di tutto posizionarsi davanti ad uno specchio, in modo da controllare la situazione, ed avere a disposizione una bottiglia di plastica grande vuota, di un litro e mezzo o due litri. Poi bisogna poggiare la “bocca” della bottiglia sul punto della pelle in cui si vuole creare un succhiotto ed infine premere la parte centrale della bottiglia, causando un risucchio.
La pressione sul centro del contenitore deve esserci per un periodo di 15-20 secondi, in modo da non creare un livido che possa causare dolori.
PS: La “bocca” della bottiglia ha una forma circolare, quindi spostandola mentre si risucchia sarà possibile ingrandire il succhiotto.


Come fare un succhiotto finto con il trucco?


È possibile creare un succhiotto finto con degli ombretti di vari colori, seguendo le seguenti procedure:

  • Applicare per prima cosa l’ombretto rosa.
  •  Applicare in seguito l’ombretto viole.
  •  Applicare in seguito l’ombretto blu scuro.
  • Fissare il trucco.

Una volta seguiti tutti i passaggi avrete il vostro finto marchio!

Nessun commento:

Posta un commento