Seguici su Facebook

giovedì 2 giugno 2016

Come diventare carabiniere?

loading...





Vuoi entrare a far parte dell'Arma dei Carabinieri? In questo articolo ti spiegheremo come fare, vedremo infatti come diventare carabiniere.

Nonostante la nomea che hanno i carabinieri e la secolare tradizione di barzellette che li vedono protagonisti, quella del carabiniere è sempre stata una delle professioni più ambite, soprattutto dai giovani e soprattutto di questi tempi, in cui la disoccupazione giovanile galoppa. Senza considerare il fascino che da sempre esercita la divisa dei carabiniere.

Se il tuo sogno è quello di diventare carabiniere, allora sei capitato nel posto giusto, perché adesso ti daremo tutte le indicazioni su come diventare carabiniere.
Come diventare carabiniere
Carabinieri

Come diventare carabiniere


Prima di scoprire come si entra nell'arma dei carabinieri, devi sapere che l'Arma dei Carabinieri è un corpo dell'esercito e come tale prevede l'esistenza di una gerarchia di ruoli con diversi gradi e diverse modalità di selezione. In ordine dal più alto al più basso troviamo gli ufficiali generali (quindi i ruoli di comandante generale, generale di corpo d'armata eccetera); gli ufficiali superiori (colonnello, tenente colonnello, maggiore ecc...); gli ufficiali inferiori (capitano); ufficiali subalterni (tenente, sottotenente); ispettori e marescialli; brigadieri, appuntati e carabinieri semplici. Il più basso grado della scala gerarchica dei carabinieri è quello degli allievi, ovvero di quelli che si sono iscritti all'Arma e devono completare tutto l'iter per diventare carabinieri a tutti gli effetti.

Dopo questa premessa, andiamo a vedere quali sono i requisiti necessari per diventare carabiniere.

Come diventare carabiniere semplice





Il requisito fondamentale per poter entrare a far parte dell'Arma dei Carabinieri è quello di non avere condanne penali a carico o procedure penali in corso (ed è il minimo, dato che uno dei principali compiti dei carabinieri è quello di punire chi commette reati). Per il resto, per diventare carabiniere semplice è sufficiente avere la licenza media e almeno 16 anni di età. 

Attenzione però, non è che basta possedere soltanto questi requisiti per diventare carabiniere: questi rappresentano il primo passo dell'iter per diventare carabiniere. Una volta accertati questi requisiti, sarà necessario svolgere un anno di volontariato presso l'Esercito Italiano (fino a non molti anni fa tutti gli Italiani maschi maggiorenni dovevano farlo obbligatoriamente) e quindi iscriversi al corso per allievi carabinieri. Per partecipare al corso occorre soddisfare tutti i precedenti requisiti e avere un'età compresa tra i 16 e i 26 anni e aver superato un test attitudinale psico-fisico. Dopo sei mesi di corso, la scuola prevede una serie di esami che una volta superati faranno di te un carabiniere semplice a tutti gli effetti. 

Una volta diventato carabiniere semplice, nulla ti impedirà di salire di grado. Se però vuoi partire subito 'avvantaggiato', c'è un modo per diventare carabiniere ufficiale.

Come diventare carabiniere ufficiale


Se aspiri a una carica superiore, ovvero vuoi diventare subito un carabiniere ufficiale, allora dovrai affrontare un iter un po' più impegnativo. Innanzi tutto non sarà più sufficiente la sola licenza media ma sarà necessario aver conseguito almeno il diploma di maturità, e poi bisognerà seguire un corso della durata di due anni, che si concluderà con il concorso pubblico che ti farà entrare nell'arma come carabiniere ufficiale. Diventare carabiniere ufficiale potrebbe permettere di diventare persone molto realizzate. Per poter fare il corso, bisognerà affrontare diversi test quali un quiz di cultura generale, una prova fisica, una prova orale, un tema scritto e una prova di lingua straniera e d'informatica. Finito il corso, dovrai affrontare il concorso, che prevede argomenti di cultura generale, ma anche di soddisfare caratteristiche fisiche e morali, tra cui per esempio avere una statura non inferiore a determinati limiti.



Superate queste prove, diventerai a tutti gli effetti un'Ufficiale dell'Arma dei Carabinieri.

Come diventare carabiniere a 40 anni


Diventare carabiniere a 40 anni è particolarmente difficile, questo perché per entrare nel VFP1 bisogna avere un'età massima molto inferiore ai 40 anni, però è possibile comunque diventarlo questo però solamente se si hanno già avute esperienze, altrimenti è letteralmente impossibile riuscire a diventare carabiniere a 40 anni.


Come diventare carabiniere volontario?


Un tempo era possibile fare l'ausiliario, cioè il cosiddetto carabiniere volontario  ma con l'abolizione del servizio di leva questa cosa non è più possibile, questo sta a significare che non è assolutamente più possibile diventare un carabiniere volontario, al massimo da volontario si può entrare solamente nella protezione civile.


Concorso per carabinieri


Per riuscire ad emergere in un concorso per carabinieri bisogna studiare molto, ci sono ottimi testi che consiglio personalmente perché li ha comprati mio zio quando ha dovuto fare i vari concorsi per i carabinieri, ed è sempre riuscito ad arrivare tra i primi.

Il miglior testo per la preparazione completa di quelli che sono i concorsi pubblici per diventare carabiniere è senza alcuna ombra di dubbio

Che cosa studiare per diventare carabiniere?


Oltre al libro che abbiamo già consigliato, riteniamo che sia una buona idea acquistare anche il testo con il manuale dell'addestramento, la teoria e le simulazioni in modo da vedere se si è o meno in grado di riuscire a passare il test. Questo testo è quello che ha permesso a mio zio di entrare nei carabinieri senza troppe difficoltà solamente con qualche mese di intenso studio che ora gli ha permesso di realizzare il sogno della sua vita.

Nessun commento:

Posta un commento