Seguici su Facebook

venerdì 30 settembre 2016

Rimedi Per Le Orecchie A Sventola: Guida

Sei sempre stato preso in giro perché hai le orecchie a sventola?  Molte persone soffrono di questa cosa che è riconosciuta a livello universale come un deficit estetico anche se piccolo. Vorresti risolvere questo problema per sempre con dei rimedi? Vuoi scoprire i migliori rimedi per le orecchie a sventola? Devi sapere che:
Non sei l'unico, ogni giorno migliaia di persone cercano di trovare una soluzione a questo fastidioso inestetismo che causa spesso disagi e insicurezza. Qui troverai tutti i migliori rimedi per le orecchie a sventola. Inutile dirti che non esistono cure miracolose con le quali smetterai di avere le orecchie a sventola nel giro di 10 giorni, ma è un problema che con il giusto impegno e la giusta perseveranza si può risolvere senza troppi problemi. Dovrai semplicemente portare pazienza.
Rimedi naturali orecchie a sventola

 Rimedi per le orecchie a sventola: Cause e soluzioni


Le orecchie a sventola sono un fastidioso difetto della struttura del padiglione auricolare che ha cause genetiche. Infatti è dovuto ad un difetto dello sviluppo delle strutture cartilaginee dell'orecchio esterno durante il sesto mese dello sviluppo intrauterino.

Come ti dicevo non sei l'unico a cercare rimedi per le orecchie a sventola. le statistiche riportano che circa l'1-2% della popolazione ha questo problema ma probabilmente molti altri presentano questo inestetismo in forma più lieve. Si caratterizza per orecchie che crescono lateralmente, più lontane dal cranio, con formazione di un angolo irregolare rispetto al cranio. Non ci sono tuttavia conseguenze cliniche.

Purtroppo questo problema non si risolve da solo. Una parte dei bambini, circa il 30%, nasce con orecchie normali e solo in un secondo momento possono sviluppare questo problema, ma in genere, è presente dalla nascita. Nonostante questo alcune cattive abitudini possono peggiorare la situazione nel neonato e rendere necessario l'utilizzo di rimedi veloci per le orecchie a sventola. Posizioni particolari in cui le orecchie del neonato sono ripetutamente piegate e schiacciate, come durante l'allattamento al seno, possono favorire il peggioramento di questo difetto.


Rimedi per le orecchie a sventola nei neonati



Ora è molto importante provare ad applicare rimedi per le orecchie a sventola subito nei neonati. Molti studi infatti dimostrano che un bambino che cresce con le orecchie a sventola ha meno stima di se stesso, tende ad evitare i rapporti sociali , e la sua carriera scolastica è spesso influenzata da esperienze di scherno e bullismo che influiscono sui suoi risultati. Aspettando che il mondo diventi un posto migliore è meglio cercare degli ottimi rimedi già nelle primissime fasi della vita del bambino.

Bambino con le orecchie a sventola


Ricorda che questi rimedi vanno provati nei primi mesi di vita. Infatti, prima che il bambino compia 6 mesi le strutture cartilaginee dell'orecchio sono molto elastiche quindi è possibile in questa fase tentare un soluzione meccanica al problema delle orecchie.


Rimedi per le orecchie a sventola: Rimedi naturali


Esistono diversi rimedi per le orecchie a sventola naturali ma come detto prima questi sono in una certa misura efficaci solo nei neonati dove esiste ancora una possibile reversibilità del problema. Quindi questi rimedi non sono applicabili alle persone adulte


Rimedi per le orecchie a sventola con le bende


è un metodo antico usato spesso dalle nostre nonne come uno dei rimedi naturali per le orecchie a sventola. Purtroppo la sua efficacia è abbastanza dubbia, consisteva nell'immobilizzare le orecchie e posizionarle vicino alla testa usando delle bende e dei nastri. Oggi, ulteriori passi avanti sono stati fatti e si promuovono metodi più avanzati come quello che stiamo per vedere.

Rimedi per le orecchie a sventola con metodo Splint and Tape


Questo è uno dei rimedi naturali per le orecchie a sventola e utilizza alcuni kit composti da bacchette che si adattano al padiglione auricolare per immobilizzarlo e che successivamente viene avvicinato alla testa con delle bende. Sembra un sistema ben tollerato dai bambini.

Tutti questi rimedi sono ispirati al metodo AURI che utilizza una molletta e il bendaggio per posizionare vicino alla testa le orecchie. Purtroppo è un metodo la cui efficacia non è ben documentata e ha il difetto di essere estremamente lungo. Può dover essere portato avanti anche per diversi anni.


Per terminare la parte dei Rimedi naturali per le orecchie a sventola è bene citare la possibilità di risolvere, anche se solo esteticamente questo problema utilizzando per le donne delle fasce, che sono anche esteticamente gradevoli e di evitare pettinature che mettano in risalto questo difetto.

Ultimo, ma forse più importante, rimedio naturale per le orecchie a sventola è quello di imparare ad accettarsi così come si è,  molte persone infatti convivono bene con questo piccolo difetto ma se proprio non puoi fare a meno di cercare il tuo rimedio per le orecchie a sventola andiamo avanti e vediamo come è possibile risolvere questo problema grazie a un piccolo intervento chirurgico.

Rimedi per le orecchie a sventola: intervento chirurgico


L'operazione chirurgica è certamente il migliore rimedio per le orecchie a sventola. Vediamo insieme come viene eseguito e quanto costa.



Operazione per le orecchie a sventola: intervento e fase postoperatoria


L'intervento di otoplastica come rimedio è molto diffuso. Si articola in diverse fasi:
  1. Anestesia: Per i bambini dai 5 anni fino agli adulti in genere si opta per una anestesia locale.  Per pazienti più piccoli invece si esegue una anestesia generale. Questo è più comune negli Stati Uniti, in Italia invece si evita di fare questa operazione in soggetti al di sotto dei 7 anni. L'anestesia generale è sempre un rischio che appare, per molti, ingiustificato per un problema di questo tipo.
  2. Fase operatoria: Sarà praticata una piccola incisione dietro l'orecchio e verrà asportata una parte della cartilagine, in seguito, si procederà con la sutura che alla fine apparirà praticamente invisibile.
  3. Postoperatorio:  Si esegue una fasciatura compressiva che viene utilizzata per posizionare correttamente l'orecchio durante la fase di guarigione e va portata per circa un mese.

Chi esegue l'operazione per le orecchie a sventola?


L'operazione per le orecchie a sventola deve essere eseguita da un medico specializzato che in genere è un chirurgo estetico anche se esistono altre figure che possono eseguire questo intervento.

Quanto costa l'operazione per le orecchie a sventola?


Una otoplastica ha un prezzo variabile che dipende dalla competenza del chirurgo e dalla complessità dell'operazione. Si passa da interventi che costano circa 2000 euro ad oltre 4000.

L'operazione per le orecchie a sventola è un rimedio indolore e il paziente può tornare alle sue attività fin da subito anche se dovrà seguire alcuni accorgimenti. Bisogna chiedere sempre al medico se potete svolgere o meno qualche attività se siete in dubbio. In genere si tende a dare alcuni consigli:

  • Lavare i capelli può essere fatto dopo almeno 14 giorni
  • Se ti piace nuotare è consigliabile farlo solo dopo 4-6 settimane
  • Per gli sport da contatto è bene aspettare almeno 8 settimane ma ti consiglio di aspettare fino a guarigione completa
  • Puoi viaggiare in aereo sin da subito
è molto interessante notare che molti bambini che hanno fatto questo intervento hanno notevolmente migliorato la qualità della loro vita e dei loro rapporti sociali, quindi oltre al beneficio estetico l'operazione per le orecchie a sventola porta anche a benefici psicologici.

Nessun commento:

Posta un commento