Seguici su Facebook

venerdì 5 agosto 2016

Codice tributo 2002: Significato e utilizzo




Il codice tributo 2002 è uno dei codici tributo più ricorrenti nel panorama del fisco italiano. Questo per un motivo molto semplice, il codice tributo 2002 fa riferimento all'Ires.

Così come per i codici tributo 1712 e 1713, anche il codice 2002 insieme al 2001 consiste nel pagamento di un'imposta, più precisamente il codice 2001 consiste nel pagamento della prima rata, e il codice 2002 viene utilizzato per pagare ciò che rimane da versare.

A differenza di molti altri codici tributo, il codice tributo 2002 è un codice molto semplice da capire e ha funzioni molto chiare, difatti è uno di quelli per i quali ci si rivolge meno ai fiscalisti.




Codice tributo 2002: Come funziona?




Come abbiamo scritto, il codice tributo 2002 consiste nel versamento della differenza tra ciò che si deve pagare per ciò che concerne l'Ires, la prima rata viene pagata mediante il codice tributo 2001 a Giugno, cioè entro Giugno, e poi con il codice tributo 2002 si paga la differenza con scadenza Novembre dello stesso anno.

Nel caso in cui questo tributo dovesse essere pagato in ritardo scatteranno immediatamente delle sanzioni pecuniarie, e più tardi si pagherà più la sanzione sarà esosa.

Bisogna pagare il 101,5% dell'imposto, ciò a titolo di acconto, e in quel di Novembre si pagherà la differenza tra ciò che si sarebbe dovuto pagare e il pagamento della prima rata che avviene a Giugno, quindi si paga la differenza.
Codice tributo 2002

Questo codice è molto importante in quanto grazie ad esso si può risparmiare sul pagamento dell'Ires mediante il credito vantato nei confronti dell'Erario, cioè dello Stato, se per esempio l'imprenditore dovesse vantare un credito derivante dall'Ires potrà utilizzare quel credito vantato per scalarlo dall'Ires e pagare di meno.

Per ciò che riguarda come compilare il modello F24 per il codice tributo 2002, c'è la pagina dell'Agenzia delle Entrate dedicata al codice tributo 2002.


Esempi di calcolo del codice tributo 2002


Ipotizzando che l'anno prima nel modello unico abbiamo una cifra pari ad euro 80.000€, dovremmo pagare 81.200,00€, questo in virtù del calcolo del 101,5%. Ma se dovessimo avere un credito dell'Ires pari ad euro 28.000,00€, dovremmo pagare la differenza, cioè 53.200.

Possiamo pagare quest'importo in un'unica soluzione grazie al codice tributo 2002, oppure possiamo dividerlo in due rate, di cui una scade alla fine di giugno, e l'altra alla fine di Novembre o il primo dicembre nel caso in cui l'ultimo di Novembre dovesse essere una domenica, e quindi non fosse possibile effettuare il pagamento.

Sanzioni per il codice tributo 2002


Le sanzioni riguardanti il codice tributo 2002 possono essere molto esose, quindi è il caso di pagare immediatamente, e non rischiare di non avere i soldi all'ultimo quando manca poco alla scadenza. Ma mediante un processo di operosità si può fare in modo che le sanzioni siano minori rispetto a quelle standard, ma questo solo nel caso in cui vi siano determinati requisiti.







Nessun commento:

Posta un commento