Seguici su Facebook

martedì 28 giugno 2016

Quanto guadagna un Hacker?




Abbiamo visto come diventare hacker, e chi si è informato sulla storia degli Anonymous avrà visto video nei quali gli hacker prendono in giro le persone comuni, accusate di essere poco visionarie, e schiave del sistema. Il guadagno di un hacker varia in base a quelle che sono le sue skills, cioè le sue competenze, e in base a quanto oltre il limite voglia spingersi, e di conseguenza anche quanti anni di galera vuole rischiare.

Non esiste un "tariffario", ma i prezzi bene o male si conoscono, e possono variare solamente di qualche centinaio di euro da hacker ad hacker.

Ci sono hacker che fanno "pacchetti tutto incluso" a 1.000,00€ per mariti gelosi convinti del fatto che la loro moglie li tradisca, l'hacker di turno si sostituisce all'investigatore privato, e scopre la password di facebook della moglie e la gira al marito, inoltre recupera tutte le sue e-mail e gira quelle che potrebbero interessare al marito a quest'ultimo.

Quanto guadagna un hacker?




Quanto guadagna un hackerCi sono stati diversi hacker che hanno fatto interviste in anonimato presso note testate giornalistiche, come per esempio Libero Quotidiano, molte di questi hacker hanno dichiarato di guadagnare circa 1 milione di euro l'anno, qualcun'altro, invece, ha dichiarato di riuscire a guadagnare "soltanto" 100.000 euro l'anno, questo perché accettano meno lavori.

Tra gli hacker c'è chi si fa pagare per testare i sistemi informatici, e trovarne le falle per poi provvedere ad aggiustarli, difatti non capita raramente che le banche e altri istituti importanti si affidino ad hacker per sistemare i loro problemi di sicurezza informatica, come del resto avviene anche nella serie Mr. Robot, una delle serie tv più interessanti dedicate al mondo hacking.

Alcuni anni fa conobbi una persona che mi giurò di essersi fatta pagare dalla Norton, l'azienda che produce antivirus, per testare il loro antivirus e trovare i problemi di sicurezza, puntualmente c'erano problemi, ma lui dichiarava sempre che non ci fossero. Conoscendo le abilità hacker di questa persona, che oggi fa tutt'altro lavoro, essendo un impiegato comunale, dubito che stesse mentendo.

Il guadagno degli hacker compensa i rischi?




Gli hacker guadagnano tanto, ma ciò che riescono a guadagnare di "stipendio" compensa i rischi che corrono tutti i giorni nel caso in cui dovessero essere beccati? Naturalmente parliamo degli hacker testa nera, quelli che violano sistemi senza averne l'autorizzazione. Qui subentra la Filosofia, per qualcuno può valere la pena, per molti altri invece è meglio evitare certi rischi e accontentarsi di fare un lavoro normale la cui paga è molto ridotta rispetto ai 10.000 euro al mese che può guadagnare un buon hacker.

Nessun commento:

Posta un commento