Seguici su Facebook

venerdì 17 giugno 2016

Come scrivere un tema sulle vacanze?




Hai bisogno di scrivere un tema sulle vacanze ma non sai dove sbattere la testa? Può sembrare una cosa banale ma invece non lo è affatto, questo perché non è facile trovare la struttura giusta, quindi vediamo come scrivere un tema sulle vacanze che piaccia agli insegnanti e permetta di ripartire con il piede giusto.

Il tema sulle vacanze è il classico compito che dai tempi della legge Casati viene assegnato a tutti i gradi di istruzione al ritorno delle vacanze estive o natalizie, oppure come compito da svolgersi nelle vacanze stesse. Generazioni e generazioni di studenti hanno portato questa croce e adesso tocca anche a te: sono cose che capitano a tutti, non disperare! Scherzi a parte, torniamo seri. Saper scrivere correttamente un tema sulle vacanze risulta utilissimo per iniziare l'anno scolastico o il nuovo quadrimestre con il piede giusto: adesso vediamo come fare.

Come scrivere un tema sulle vacanze

Come scrivere un tema sulle vacanze




La prima cosa che serve per scrivere un buon tema sulle vacanze è avere un buon argomento su cui scrivere: non è necessario aver affrontato chissà quali straordinari viaggi per scrivere un tema sulle vacanze; anche se non sei stato da nessuna parte o non hai fatto tante cose particolari, puoi benissimo svolgere un buon compito: puoi raccontare, per esempio, del tempo trascorso a rilassarti o in compagnia degli amici.

Oppure ancora, in alternativa, se sei dotato di buona fantasia, puoi inventare: ma fai attenzione che ciò che inventi sia verosimile, ossia che sembri che tu abbia davvero fatto le cose che racconti; l'inventare ci sta, ma bisogna esserne in grado, per esempio, se non hai fatto niente di particolare, puoi scrivere di quello che ti sarebbe piaciuto fare durante le vacanze.

 In ogni caso, dal momento che 90 su 100 i tuoi insegnanti d'italiano ti assegneranno al rientro un tema sulle vacanze, per avere dell'ottimo materiale su cui scrivere potrebbe essere utile raccogliere degli appunti e mettere nero su bianco quello che fai giorno dopo giorno. Una buona idea potrebbe essere quella di tenere un diario delle vacanze: è un compito che spesso viene assegnato alle elementari e che risulta estremamente utile al fine di scrivere un tema sulle vacanze.


Scrivere un tema sulle vacanze: Come dividere il testo



Una volta che disponi del materiale su cui scrivere, non ti resta che iniziare a scrivere. Ogni buon tema sulle vacanze è composto di almeno tre parti: 

  • Un inizio, in cui racconti in generale come hai trascorso le tue vacanze.
  • Una parte centrale, in cui vai ad approfondire quanto hai espresso nella parte iniziale.
  • Una conclusione, in cui di solito si vanno a esprimere le proprie conclusioni sulle vacanze appena concluse, le tue impressioni, se ti sei divertito o meno e le tue speranze sulle prossime vacanze.
È utile scrivere il tema prima in brutta, in modo da poterci pasticciare sopra, aggiungere e togliere pezzi che ti sei dimenticato o vuoi arricchire. Presta attenzione all'italiano, controlla bene l'ortografia e la grammatica (i miei insegnanti mi hanno suggerito di rileggere il testo al contrario, in questo modo ci si concentra più sulle singole parole e gli errori saltano subito all'occhio). Dopo averlo controllato bene, potrai copiarlo in bella e consegnarlo. 


Queste erano alcune indicazioni di massima su come scrivere un buon tema sulle vacanze. Adesso rispondiamo ad alcune domande che ci sono state poste in privato. 

  • Quanto deve essere lungo un tema sulle vacanze? Come diceva la mia maestra delle elementari, "i temi non vanno a peso", ossia non è importante quanto un tema è lungo ma che contenga tutte le informazioni necessarie. In generale, comunque, soprattutto alle elementari, un tema di questo genere non deve essere troppo lungo: una facciata di quadernone o due facciate di quaderno piccolo alle elementari dovrebbero andare bene. 
  • Come iniziare un tema sulle vacanze? L'introduzione di un tema sulle vacanze deve contenere in breve ciò che verrà poi meglio approfondito nella parte centrale, non deve essere quindi troppo lunga ma è necessario che tocchi in generale tutti i punti che poi andrai a trattare.
  • Come concludere un tema sulle vacanze? La conclusione di un tema sulle vacanze deve contenere un bilancio generale sulle vacanze appena finite. Se vuoi scrivere una buona conclusione, dedica un bel po' di spazio alle tue emozioni, alle tue sensazioni e alle tue impressioni personali. Non dimenticarti di scrivere se hai passato buone vacanze o no, se le esperienze che hai fatto vale la pena ripeterle e, soprattutto, le tue speranze e i tuoi desideri circa le prossime vacanze. 
  • Come si scrive un tema sulle vacanze di Natale? Il tema sulle vacanze di Natale è un altro dei classici compiti che vengono assegnati da sempre; per scrivere un buon tema sulle vacanze di Natale ti basterà seguire attentamente le istruzioni di sopra. Non dimenticarti di descrivere bene come hai passato il giorno di Natale.

Nessun commento:

Posta un commento