Seguici su Facebook

martedì 14 giugno 2016

Come mettere musica sull'iPhone?




Hai appena comprato un iPhone, magari dopo aver letto quanto costa un iPhone 5, e vorresti metterci della musica su, ma non hai idea di come si fa?
Nessun problema! Siamo qui appunto per aiutarti, in quest’articolo cercheremo di spiegarti come mettere musica su un iPhone in vari modi.
Anche se non te ne intendi di Smartphone Apple, sappi che mettere musica su un telefono del genere non è per niente difficile, basta solo sapersi muovere!
Vedremo come mettere musica sull'iPhone in tutti i modi possibili ed immaginabili, in modo da aiutare tutti coloro che desiderano spostare la musica sul loro cellulare.


Come mettere musica su iPhone

Come mettere musica sull'iPhone con iTunes?




Se hai un computer è consigliabile ricorrere all'utilizzo di iTunes, il player che consente di scaricare musica per iPhone. È da tener conto che però, utilizzando quest’applicazione sarà necessario, la maggior parte delle volte, acquistare gli album e brani: sarà quindi necessario creare una iTunes Card.
Ad ogni modo, per scaricare la musica è necessario che il programma sia installato sul computer.
Se si possiede un Mac allora non bisognerà scaricare nulla, in quanto esso sarà già presente sul computer: una volta trovato il programma bisognerà avviare il player cliccando sull’icona, in seguito bisognerà cliccare sulla voce Musica e digitare il nome dell’Album o del Singolo che desideriamo avere.
In seguito per trasferire la musica, una volta collegando il telefono al computer, bisognerà cliccare l’icona del telefono sulla barra superiore del programma nella pagina centrale e poi sincronizzare musica, per il trasferimento dei brani sullo smartphone.
Se invece, non si vuole collegare l’iPhone al computer, lo stesso procedimento si può effettuare cliccando la voce Riepilogo nella barra laterale del programma, e poi scegliere la sincronizzazione computer-telefono tramite il WiFi.


Come mettere musica sull'iPhone con Apple Music? 


Se non si vuole utilizzare iTunes, è disponibile anche un’altra applicazione, “Apple Music”: ovvero un piccolo software che permette lo streaming di musica per contrastare Spotify. Il canone è di 9,99 euro al mese, dopo tre mesi di prova gratuita e mette a disposizione migliaia di brani di ogni genere e nazione.


Come mettere musica sull'iPhone con Spotify?




Se sei cliente Premium, è possibile avere il servizio Spotify, che è dedicato appunto allo streaming musicale, i brani offerti da quest’ultimo possono essere riprodotti con l’ascolto offline, archiviandoli sulla memoria del telefono, riuscendo a riprodurli senza connessione ad internet.
Se si è già in possesso di questo allora basta creare semplicemente una playlist da poter ascoltare in modalità offline e caricarla sull’iPhone, andando nell’applicazione “La tua musica”.
In seguito bisognerà solamente spostare il puntatore dall’opzione “Ascolta on” ad “Ascolta off”, ed il gioco è fatto!

Come mettere musica sull'iPhone da PC?


Per mettere sull'iPhone la musica che già possiedi nelle tue librerie sul PC, ovvero per trasferire musica da PC a iPhone, bisogna obbligatoriamente passare da iTunes, o meglio, questo è il modo più semplice, immediato e veloce. I brani musicali che si scaricano sul PC verranno automaticamente inseriti nella libreria di iTunes, dopodiché il gioco è fatto: occorrerà infatti andare a sincronizzare la libreria musicale di iTunes del PC con quella dell'iPhone, nelle maniere che abbiamo visto prima, ossia collegando iPhone al PC attraverso il suo cavo o tramite Wi-Fi e seguendo le istruzioni per la sincronizzazione.


Come mettere musica sull'iPhone senza iTunes


Al contrario di quanto si pensa, è possibile mettere musica sull'iPhone senza passare da iTunes e, in alcuni casi, anche senza passare dal PC. App e servizi come Google Play Music, Amazon Cloud Player e Dropbox rendono possibile tutto ciò; adesso vediamo come.

La migliore di queste tre è sicuramente Dropbox, sicuramente ne avrai già sentito parlare perché è un servizio parecchio famoso, usato soprattutto per trasferire foto o altri documenti; bene, sappi che è possibile utilizzarlo anche per mettere musica sull'iPhone. Per caricare brani su Dropbox si opera nella stessa maniera in cui si opera per foto e documenti: si accede all'account Dropbox (o ne si crea velocemente uno, si può anche accedere con Facebook) si clicca su 'carica' e si scelgono i brani musicali da trasferire. Niente di più semplice. A questo punto, per ascoltare i brani sull'iPhone sarà sufficiente accedere a Dropbox sul browser oppure dall'app e scegliere il brano che si vuole riprodurre. Enorme punto a favore di Dropbox è il fatto che La musica continua a suonare anche se si lascia il browser, si comincia a usare altre app o si naviga in rete. Non male, no?

Come mettere musica sull'iPhone gratis


Tutti quelli che abbiamo visto sono i migliori modi per mettere musica sull'iPhone, ma alcuni di questi, come Spotify Premium e Apple Music, comportano una leggera spesa di denaro. Tutti gli altri, invece, sono completamente gratis e ti permettono di mettere musica sul tuo iPhone senza spendere denaro: sarà infatti sufficiente disporre già sul PC di brani musicali, e da lì a metterli sull'iPhone è un gioco da ragazzi. Ti basterà usare uno dei metodi qua sopra citati per trasferire i tuoi brani dal PC all'iPhone.

Nessun commento:

Posta un commento