Seguici su Facebook

sabato 18 giugno 2016

Come contattare Amazon: Guida completa





Hai bisogno di contattare Amazon? Hai bisogno di informazioni magari su un ordine che dopo mesi ancora non ti è giunto a casa? In questo articolo, vedremo come contattare Amazon.

Per ricevere risposte a ogni domanda in merito agli ordini effettuati oppure per risolvere problemi con i servizi offerti da Amazon, contattarli è la soluzione migliore. Esistono vari modi per contattare Amazon: si può fare via email, si può chiedere di essere contattati telefonicamente dal servizio clienti oppure usare la chat all'interno del sito. È anche possibile telefonare direttamente alla società; adesso vedremo come.
Come contattare Amazon

Come contattare Amazon tramite telefono





Il modo più semplice e diretto per contattare Amazon è telefonare direttamente al servizio clienti: il servizio è attivo in qualsiasi momento, sette giorni alla settimana e 24 ore su 24, basta chiamare il numero verde 800628805. A questo numero vi risponderà il servizio clienti generico, ovvero quello che risolve qualsiasi tipo di problema ed è la soluzione migliore per ricevere una risposta rapida e immediata a qualsiasi domanda, soprattutto se non si ha sotto mano il computer o o un altro dispositivo con il proprio account Amazon attivo. 

Se invece hai le idee chiare, sai qual è il problema e sai dove hai bisogno di aiuto, con un po' di pazienza puoi far sì che Amazon contatti te per risolvere insieme il tuo problema. Vediamo come ciò è possibile. 

Come farsi contattare da Amazon


Se si ha un problema specifico ci si può far contattare dal servizio clienti Amazon, che collaborerà con voi per risolvere al meglio il problema. Ciò può avvenire in tre modi: per email, per telefono o per chat. 




Quello che dovrai fare è entrare nel tuo account Amazon collegandosi al sito e effettuando l'accesso con i tuoi dati, quindi scorri fino al fondo della pagina fino a trovare il link 'Aiuto' , quindi su 'Ulteriori informazioni' e poi 'Contattaci', è possibile che ti siano richieste nuovamente le credenziali, poiché servono al sistema per contattarti. A questo punto, dovrai selezionare l'ordine o gli ordini per i quali hai bisogno di metterti in contatto con Amazon o il problema che desideri risolvere: vicino a ciascun ordine che hai effettuato troverai una serie di tasti marroncini, del tipo restituisci o sostituisci articoli, commenta pacchetti e così via. Clicca su quello di cui hai bisogno oppure se il tuo ordine non prevede oggetti fisici, o hai bisogno di essere contattato per altri motivi, scorri la schermata verso il basso fino alla sezione "Fornisci maggiori informazioni sul tuo quesito".

Ora dovrai scegliere come preferisci essere contattato: via email, ovvero Amazon ti invierà una risposta al tuo problema all'indirizzo email con cui sei registrato su Amazon, con un numero identificativo di pratica e la possibilità di interagire con loro; via telefono, ossia verrai chiamato da un operatore del servizio clienti oppure via chat, interagendo istantaneamente con un operatore che lavorerà insieme a te per risolvere il tuo problema.

Nessun commento:

Posta un commento