Seguici su Facebook

martedì 14 giugno 2016

Come aumentare gli iscritti al canale YouTube




Hai creato un canale su YouTube e vuoi avere tanti iscritti? In questo articolo vedremo come aumentare gli iscritti al canale YouTube.

YouTube è diventato negli anni sempre più popolare e molte persone, soprattutto tra i ragazzi giovani, hanno pensato di mettere in piedi il proprio canale. Alcuni di loro hanno raccolto anche un certo seguito, anche parecchio consistente; un esempio di ciò è Favij, Lorenzo Ostuni, che in relativamente breve tempo è riuscito ad accumulare quasi 3 milioni di iscritti al suo canale dove si occupa principalmente di gaming ed è anche riuscito a guadagnare una discreta fortuna. Leggi la sua storia: Chi è Favij, la vera star di YouTube Italia?

Già, perché su YouTube è possibile guadagnare pubblicando video; ma per riuscire nell'intento servono veramente tanti iscritti. A questo proposito, adesso ti darò alcuni consigli che ti aiuteranno ad aumentare gli iscritti al tuo canale. Attenzione però, quelli che ti darò saranno solo dei consigli, non sono una divinità e non posseggo la formula magica che di punto in bianco ti darà migliaia di iscritti, ma se seguirai i miei consigli nel lungo periodo potresti raccogliere parecchie soddisfazioni.
Come aumentare iscritti Youtube

Leggi anche: come guadagnare con YouTube

Come aumentare gli iscritti al canale YouTube





Avere tanti iscritti al canale YouTube e vederli aumentare sempre di più è il desiderio di tutti gli YouTuber, e con qualche accorgimento anche tu potrai vedere salire il numero delle iscrizioni al tuo canale. Ho osservato parecchi Youtuber famosi, che vantano diverse centinaia di migliaia (alcuni anche diversi milioni) di iscritti prima di scrivere questo articolo e ho notato che tutti questi posseggono alcune caratteristiche in comune, che probabilmente hanno permesso loro di avere tutto il successo che hanno. 

Innanzitutto, aumentare gli iscritti al canale YouTube è molto simile ad aumentare i mi piace alla propria pagina Facebook, quindi la procedura è più o meno la stessa. Vediamo nel dettaglio come fare.

Aumentare gli iscritti al canale YouTube: come fare


La prima regola per aumentare gli iscritti al canale YouTube è quella di pubblicare un discreto numero di video con una certa regolarità. È lo stesso meccanismo che abbiamo visto in un precedente articolo circa le pagine Facebook: un canale YouTube vivo e sempre aggiornato piace all'utenza, che è sempre alla ricerca di nuovi contenuti; senza contare che un canale con tanti video avrà più risultati nei motori di ricerca e quindi, in automatico, più visite e più iscritti. 

L'ideale sarebbe riuscire a caricare almeno un video nuovo a settimana, il che rappresenta una buona soluzione perché in una settimana si riesce a produrre un buon video. Bisogna anche fare attenzione a non esagerare e quindi non bisogna pubblicare troppi video tutti insieme, perché ciò potrebbe intasare il tuo canale e rendere difficoltoso agli utenti trovare ciò che stanno cercando, e quindi non ti aiuterà ad aumentare gli iscritti.





Altra cosa a cui prestare attenzione è la corretta etichettatura dei video. Devi controllare che i tag che metti corrispondano correttamente a quello che mostri nel video, altrimenti le persone finiranno sul tuo video per sbaglio, magari cercando altro, e questo non va bene perché non si iscriveranno al canale. Presta anche attenzione al titolo che dai ai video, deve attirare le persone ma al contempo riassumere completamente e efficacemente il contenuto del video stesso; anche la descrizione ha un ruolo fondamentale, cerca di inserirvi un adeguato numero di parole chiave che identifichino il tuo video e inserisci link ad altri tuoi video o al tuo sito.

I video stessi devono essere ben progettati; a questo proposito può essere utile scrivere una sceneggiatura, ossia qualche appunto per non perdersi e non andare fuori tema durante la realizzazione del video. Quanto agli argomenti su cui si filma, occorre distinguersi, rendersi unici e non seguire la massa: è molto più efficace, e attira molti più iscritti, un canale in cui è evidente che al protagonista del video piace ciò di cui si occupa di uno in cui il proprietario del canale si limita a seguire le tendenze popolari con scarso interesse. I video, poi, devono seguire un certo ritmo, in modo da non annoiare chi segue, che deve rimanere incollato al video perché soltanto se i video gli interessano si iscriverà al canale. Concludi sempre con un esortazione, un invito a iscriversi al canale o un suggerimento a visitare il tuo sito (se ne hai uno ed è collegato al canale) o le tue pagine social; è sempre buona cosa interagire con il pubblico e a volte coinvolgerlo nei video stessi. Considera anche di intraprendere anche delle dirette live occasionalmente, in cui magari coinvolgi direttamente anche gli iscritti. 

Se queste strade non funzionano, puoi sempre considerare l'idea di acquistare iscrizioni. L'Internet è pieno di servizi e canali che vendono iscritti al tuo canale Youtube, così come followers su Twitter o anche 'mi piace' su Facebook e Instagram.

Questi erano alcuni consigli per aumentare le iscrizioni al proprio canale YouTube. Chi avesse qualche ulteriore suggerimento o consiglio da offrire o avesse bisogno da parte nostra di qualche aiuto, è liberissimo di commentare questo articolo qui sotto.

Nessun commento:

Posta un commento