Seguici su Facebook

martedì 31 maggio 2016

Quanto costa la pillola del giorno dopo?




A molte coppie può capitare che, durante il rapporto, possa capitare qualcosa di spiacevole, per esempio la rottura del preservativo. Se dovesse succedere qualcosa, è consigliabile, al fine di evitare gravidanze indesiderate, di assumere la pillola del giorno dopo. Essa viene venduta sotto forma di pasticca, e devo essere presa al massimo entro 72 ore. Ma quanto costa la pillola del giorno dopo? Questo è un dato che adesso andremo a vedere, solitamente costa veramente poco, e soprattutto permette di risolvere un problema che potrebbe creare non pochi danni, soprattutto tra le coppie più giovani, quindi aldilà del costo è una spesa che va affrontata con tutta la serenità del caso.

Bisogna sapere che ci sono stati cambiamenti sulla legge, che regolava la pillola del giorno dopo proprio in questi anni, quindi molte delle informazioni che si trovano in rete possono essere sbagliate.

Quanto costa la pillola del giorno dopo

Quanto costa la pillola del giorno dopo?


Il costo della pillola del giorno dopo varia, mediamente una singola confezione costa all'incirca 12 euro, fino ad un massimo di 20 o 25 euro. Il costo è basso per permettere a tutti di usufruirne, ed è la soluzione migliore nel caso in cui si sia troppo preoccupati per quello che è successo il giorno prima o i giorni prima.
Naturalmente la pillola va acquistata in Farmacia, tranne che in casi estremi dove la si può acquistare in Ospedale insieme ad altre spese tra cui il ticket e l'Ecografia. Quindi la soluzione ideale consiste nell'intervenire nell'immediato per evitare poi di avere l'ansia addosso e di andare in ospedale.


Quanto costa la pillola del giorno dopo in Farmacia?





Il costo della pillola del giorno dopo in Farmacia è quello che abbiamo esposto prima, varia da marca a marca, ma grosso modo si attesta da un minimo di 12 euro fino ad un massimo di 20-25 euro, ma la stragrande maggioranza delle confezioni si attesta tra un range di 12 e 18 euro.

Serve la ricetta per comprare la pillola del giorno dopo?

Fino a qualche tempo fa era assolutamente obbligatoria la ricetta per legge, invece da qualche tempo, a dire il vero non più di 12 mesi, la ricetta è richiesta solamente alle minorenni mentre invece le maggiorenni possono tranquillamente acquistarla in farmacia, senza dover presentare alcuna ricetta. Questo perché l'Italia si è adeguata al resto dell'Unione Europea, fino a pochissimo tempo fa invece serviva la ricetta anche nel caso in cui la ragazza fosse maggiorenne, adulta e vaccinata.


Dove prendere la pillola del giorno dopo se si è minorenni?


L'unico modo per non interpellare i genitori consiste nel rivolgersi ad un consultorio, nel quale ci sarà una ginecologa che provvederà a dare la pillola alla minorenne in questione, anche se non accompagnata da genitori. Però in certi casi è sempre meglio rivolgersi ad un genitore e spiegargli tutta la situazione, anche se potrebbe essere difficile e potrebbe anche non prenderla bene, la cosa migliore è rivolgersi solo alla propria madre e tenere il proprio padre fuori da questa vicenda.


Quanto costa la pillola del giorno dopo in Ospedale?


Andare in ospedale per richiede la pillola abortiva può avere un costo altissimo. E’ il caso di una ragazze pugliese che, andata in ospedale per prendere la pillola, ha dovuto pagare un ticket di ben 55 euro e 70 euro per l’ecografia. Quindi, come abbiamo già sottolineato, la soluzione migliore consiste nell'acquistare la pillola presso una farmacia se si è maggiorenni, oppure rivolgersi ad un consultorio nel caso in cui invece si sia minorenni.


Quanto costa la pillola del giorno dopo senza ricetta?




Come abbiamo detto, molte delle notizie che si trovano in rete sulla pillola del giorno dopo senza ricetta sono sbagliate, poiché sono notizie risalenti ad anni fa ed erano corrente nel momento in cui furono scritte, oggi invece è possibile rivolgersi ad una Farmacia e comprare lì la pillola al prezzo che abbiamo già indicato se si è maggiorenni, oppure rivolgersi ad un consultorio nel caso in cui la ragazza si minorenne e non vuole farsi aiutare dai genitori.

Nessun commento:

Posta un commento