Seguici su Facebook

domenica 22 maggio 2016

Quanto costa installare un condizionatore?




Con l'avvento dei primi caldi, sintomo dell'arrivo della bella stagione, molte persone iniziano a soffrire il caldo e nei negozi di elettrodomestici le vendite di condizionatori d'aria si impennano. Esistono vari tipi di condizionatore, ma quello che va per la maggiore è senz'altro quello fisso, a muro, con unità esterna. Un condizionatore di questo genere però richiede un'intervento specifico d'installazione; intervento che, naturalmente, ha i suoi costi.

Hai bisogno di sapere quanto costa installare un condizionatore? Lo vedremo in questo articolo.
Devi sapere che il costo dell'installazione di un condizionatore può variare veramente tantissimo.
Quanto costa installare un condizionatore

Quanto costa installare un condizionatore?





Installare un condizionatore d'aria fisso con unità esterna non è un lavoro facile: richiede competenze specifiche, attrezzature e macchinari che solo i professionisti del settore hanno a disposizione. L'installazione di un condizionatore, quindi, è un lavoro che deve essere fatto da professionisti, i quali però, mettendo a vostra disposizione la loro esperienza e la loro professionalità, necessitano di essere pagati. 

Noi di Telodicoio abbiamo svolto per voi una ricerca tra i principali installatori di condizionatori, in modo da darvi le più dettagliate informazioni possibili. In questi casi, quando si ha a che fare con professionisti, è sempre buona regola farsi fare tantissimi preventivi, solo così è possibile riuscire a strappare un buon prezzo, che sia conveniente per voi ma anche onesto nei confronti della professionalità dell'installatore. 

Detto questo, andiamo a vedere ciò che ci interessa veramente, ovvero le cifre.

Quanto costa installare un condizionatore: le cifre





La forbice dei prezzi medi d'installazione di un condizionatore a muro varia da un minimo di 200 euro a un massimo di 250 euro, iva esclusa, più circa un 30/40 euro per le staffe di supporto che terranno il vostro condizionatore attaccato al muro. Queste sono cifre che a nostro avviso si possono definire oneste: se un'installatore tende a chiedervi di più, molto probabilmente sta esagerando, se invece si tiene molto al di sotto di queste cifre, allora potrebbe non essere affidabile o ha bisogno di lavorare molto, o peggio ancora non rilascia tutti i certificati di manutenzione richiesti.

Il prezzo però può essere anche influenzato dalla città in cui abitate, perché è ormai cosa risaputa che la vita ha un costo diverso da città a città: i prezzi che vi abbiamo riportato come forbice media sono relativi a una media nazionale. A Torino, è molto facile che si arrivi ai 300 euro, mentre invece a Palermo è molto facile che chiedano anche cifre intorno ai 150 euro. 

In ogni caso, comunque, mantenete a mente la regola aurea: confrontate tra loro un grande numero di installatori e chiedere quanto costa installare un condizionatore con loro, e metteteli in concorrenza gli uni contro gli altri. Solo così riuscirete a farvi installare il condizionatore spendendo poco.

Nessun commento:

Posta un commento