Seguici su Facebook

sabato 2 aprile 2016

Tesina sul Terrorismo Islamico e sull'ISIS




Il terrorismo islamico è  uno dei mali sofferti dall'occidente nel ventunesimo secolo, una minaccia che ne sta mettendo a dura prova l'equilibrio. Negli ultimissimi anni si sta facendo strada l'ISIS, lo Stato Islamico, il Califfato, che non è nient'altro che l'ultima atroce forma del fondamentalismo Islamico Jihadista. Molti sono convinti che l'ISIS sia il Totalitarismo del ventunesimo secolo: un'ideologia totalizzante che non ha nulla da invidiare al Nazismo e allo Stalinismo. Per questo ed altri motivi, risulta essere un argomento perfetto per costruirci intorno una tesina.

Nelle righe seguenti, ti mostrerò i principali collegamenti con le varie materie da tenere presente quando si ha intenzione di strutturare una tesina sul terrorismo islamico e sull'ISIS. Vedrete un esempio di tesina sia per l'esame di terza media, sia per la maturità.
Tesina Isis

Tesina sull'ISIS e sul terrorismo Islamico per l'esame di terza media





Storia: la storia del fondamentalismo islamico, dalle sue radici a quando questo ha iniziato ad agire come terrorismo (11/9/2001) alle guerre in Medio Oriente, passando per la nascita dell'ISIS e per gli ultimi episodi. Anche le crociate possono andare bene, però di solito all'esame di terza media si privilegia il programma dell'ultimo anno.

Geografia: Il Medio Oriente, con uno sguardo particolare sull'Iraq, sull'Afghanistan e sulla Siria.

Italiano: Oriana Fallaci oppure il libro "Il Grande Califfato"  di Domenico Quirico, un giornalista de La Stampa rimasto prigioniero in Siria per 5 mesi anche nelle mani dell'ISIS,

Inglese: Il colonialismo in inglese, o magari l'11 settembre

Spagnolo: Il colonialismo in spagnolo, o gli attentati dell'11 Marzo 2004 a Madrid.

Francese: Il colonialismo in francese, o gli attentati di Parigi.

Scienze: Galileo Galilei, oppure il petrolio e la sua formazione,

Tecnologia: La tecnologia che ha permesso il progresso delle misure, o il petrolio che è uno dei mezzi principali di finanziamento dell'ISIS.

Arte: collegandovi all'attentato dell'11 settembre, esaminate il New World Trade Center, anche detto Freedom Tower, ovvero il grattacielo sorto al posto delle vecchie Torri Gemele.

Musica: La musica del Medio Oriente

Educazione fisica: il massacro della squadra olimpica israeliana nel 1972 a Monaco, non mi viene collegamento migliore.


Tesina sull'ISIS e sul terrorismo Islamico per la maturità





Filosofia: L'evoluzione del concetto di tolleranza nella filosofia, da Locke a Voltaire fino alle ultime idee in merito. Alla base del terrorismo non c'è nient'altro che un problema di intolleranza.

Latino e Greco: Per Latino Tertulliano o comunque la letteratura apologetica (che gli intellettuali cristiani componevano in difesa della loro religione contro le persecuzioni portate avanti dai vari imperatori. Puoi fare il parallelismo tra l'intolleranza nei confronti dei cristiani all'epoca e quella di oggi all'interno del Califfato), per Greco confrontati con l'insegnante. Non mi vengono collegamenti intelligenti.

Scienze umane: Nel libro "il Grande Califfato" di Domenico Quirico, un intero capitolo è dedicato alla psicologia del miliziano jihadista. Leggi il libro e porta questo spunto.

Letteratura inglese: i Versetti Satanici di Salman Rushdie, testo per il quale lo scrittore, indiano ma che ha sempre vissuto in Gran Bretagna e si sente inglese, è perseguitato dal terrorismo islamico.

Diritto: I diritti fondamentali dell'uomo

Scienza delle finanze: Chiedere all'insegnante

Geopolitica: Guarda qualcosa sulla situazione del Medio Oriente e sull'evoluzione dei suoi equilibri geopolitici nella storia fino al periodo dell'ISIS.

Economia aziendale: Le aziende del Medio Oriente.

Geografia economica e turistica: vale quanto citato in geografia nelle medie

Si conclude qui la nostra tesina sull'ISIS e sul Terrorismo con tutti i collegamenti sia per la scuola media che per la scuola superiore, cioè per tutti gli istituti in cui è previsto l'esame di stato per la maturità.

Nessun commento:

Posta un commento