Seguici su Facebook

giovedì 21 luglio 2016

Come diventare anoressica?




Diventare una modella comporta dei grandi sacrifici, spesso le adolescenti sono convinte che l'anoressia sia una strada sicura che porta al successo nel mondo dello spettacolo. Ma non è così. Vuoi davvero diventare anoressica? E se sì, per quale motivo desideri diventarlo? Non c'è nessun motivo al mondo valido.

Quello che le ragazze inseguono non è avere un corpo perfetto, ma inseguono la moda, tant'è che esistono ottimi modi per avere un fisico bellissimo senza dover rinunciare al cibo, anzi, le persone anoressiche non sono affatto belle.

Cos'è l'anoressia?




L'anoressia è un disturbo alimentare, la caratteristica comune delle persone anoressiche è che sono tutte quante scheletriche, cioè sono molto sotto il loro peso forma ideale. il peso forma si acquisisce mediante l'esercizio fisico e mediante una corretta alimentazione, non digiunando senza alcun motivo, così si va solamente incontro ad una vita piena di problemi di salute. L'anoressia è uno dei principali mali adolescenziali, e lo Stato si è attivato per creare una campagna di sensibilizzazione per contrastare l'anoressia e la bulimia. Capita spesso che una ragazza dica voler diventare anoressica, ma non c'è errore più grande che si possa fare nei confronti della propria salute. L'anoressia si cura prima lavorando sulla mente della persona che vuole diventare anoressica, o che lo è già diventata, e solo in seguito mediante una dieta corretta.

Come diventare anoressiche?


Naturalmente non esiste una linea guida che permetta di diventare anoressiche, non esiste e per fortuna non esisterà mai. Il comportamento comune che hanno tutte le persone anoressiche è far diminuire l'appetito, in modo da mangiare di meno per non ingrassare. Chi non riesce a fare a meno di mangiare, tende a vomitare subito dopo i pasti, in modo da non metabolizzare ciò che ha appena ingerito. Inutile dire che questa cosa sia sbagliata, perché bisognerebbe avere una corretta alimentazione.




Le anoressiche tendono anche ad essere vegetariane, questo non per motivi etici, ma perché ritengono che la carne faccia ingrassare, così si cibano quasi solamente di prodotti poco calorici, che non gli danno tutte le risorse che gli servono per far funzionare bene l'organismo.

Essere più belle non significa essere anoressiche


AnoressiaSpesso si associa l'anoressia alla bellezza, ma è sbagliato, perché le ragazze anoressiche sono tutto tranne che belle, hanno un fisico esile e agli uomini fanno solamente impressione. Quindi bisogna dimagrire con una dieta corretta, partendo dal presupposto che per avere un'alimentazione corretta bisogna fare una colazione abbondante, questo significa che quello che si mangia a colazione diventa di vitale importanza. 

Prima di pensare di diventare anoressica, ti dovresti chiedere se conviene diventarlo, e la risposta la trovi andando su Google e cercando foto di ragazze anoressiche, se quello che dovessi trovare non ti turberà è il caso che tu ti rivolga ad uno psicologo.

Come aiutare una persona anoressica


Una persona anoressica si può aiutare solamente mettendola difronte alla realtà. Le donne più belle del mondo non sono anoressiche, e non è nemmeno vero che per fare la modella bisogna essere anoressica, perché ultimamente c'è stata anche in questo settore un importante campagna di sensibilizzazione.


Bisogna parlare più e più volte con la persona che rischia l'anoressia, e nel caso in cui il dialogo non dovesse portare ad un risultato positivo, cioè ad un'alimentazione corretta come per esempio una dieta senza rinunce, bisognerà rivolgersi ad uno psicologo, esistono anche consultori gratuiti presso i quali una persona con disturbi può essere aiutata ad affrontare questi problemi.



Nessun commento:

Posta un commento