Seguici su Facebook

sabato 17 ottobre 2015

Tesina Sul Viaggio: Collegamenti




Fino dai tempi più antichi, l'uomo ha sempre sentito il bisogno di viaggiare, di cambiare anche solo per breve tempo le sue coordinate mentali e per fuggire dalla routine quotidiana.

L'uomo viaggia per conoscere nuovi luoghi, nuove culture, per acquisire conoscenza o anche semplicemente per rilassarsi e tagliare per qualche tempo i collegamenti con la sua realtà si tutti i giorni. Questo forte bisogno umano si riflette nella cultura e nel pensiero popolare e quindi risulta essere uno degli argomenti perfetti per strutturare una tesina sul viaggio

Se anche tu hai deciso di cimentarti in una tesina sul viaggio, ma ti chiedi quali siano i giusti collegamenti da fare, sei capitato nel posto giusto. Ora vedrai un esempio di tesina sul viaggio sia per la terza media, sia per la maturità.
Tesina sul viaggio
Tesina sul viaggio

Tesina sul viaggio per l'esame di terza media


Partendo dal presupposto che, almeno alle medie, strutturare una tesina sul "viaggio" in generale è pressoché impossibile e spesso i professori neanche accettano un lavoro troppo generale, questa volta, invece che da storia come di consuetudine, ritengo più opportuno partire da Geografia, portando un paese (preferibilmente extraeuropeo) in cui hai fatto un viaggio particolarmente significativo, poi il proseguimento della tesina dipende tutto dal paese in questione. Passiamo alle altre materie







Storia: Se hai viaggiato negli Stati Uniti o in Sudamerica (Brasile, Argentina, Uruguay), porta i movimenti migratori dall'Italia verso quei paesi, magari raccontando la storia di un tuo antenato che quel viaggio l'ha compiuto, chi può dire di non avere un migrante in famiglia? Se non hai fatto un viaggio di questo tipo, non importa, questo collegamento è valido uguale, ma se sei in questa situazione usa la destinazione del viaggio dei tuoi sogni o parti da un altra materia.

Italiano: La cosiddetta 'letteratura di viaggio' offre una vastissima gamma di possibilità di collegamento. Tuttavia io consiglio di portare il racconto 'Il lungo viaggio' di Leonardo Sciascia, una storia di migranti che partono dalla Sicilia con destinazione USA ma che poi, quando credono di essere giunti a destinazione, si ritrovano di nuovo in Sicilia. Oppure per collegarti al tema "il viaggio di Ulisse", puoi portare la figura di Ulisse in Dante (Canto XXVI Inferno), Pascoli e Saba, ma questa è una cosa più da maturità.

Scienze: Anche i continenti viaggiano, porta la deriva dei continenti e la tettonica a placche.

Tecnologia: Trova un argomento con il quale puoi allacciarti alla deriva dei continenti.

Arte: Paul Gaugin, il pittore che ha viaggiato di più in assoluto.

Inglese: Le colonie

Spagnolo: Don Quijote e il tema del girovagare senza meta

Francese: la guida Michelin, oppure Rimbaud e il tema de "Il battello ebbro"

Musica: Il Jazz perché non bisogna mai dimenticare quello che subirono gli afroamericani.

Educazione fisica: L'Atletica


Tesina sul viaggio per la maturità


Filosofia: Non si può non portare Hegel.

Latino e greco: In latino l'Eneide di Virgilio (che volendo si connette benissimo se fai iniziare il tuo percorso dal viaggio di Dante nei tre regni dell'Oltretomba, in questo caso si connettono bene anche le Metamorfosi di Apuleio, che sono un viaggio metaforico che conduce alla redenzione, come succede nella Divina Commedia), in greco, per gli stessi motivi, l'Odissea di Omero, oppure le Argonautiche di Apollonio Rodio.





Letteratura inglese: Jonathan Swift's "Gulliver's" travels, 'Ulysses' by James Joyce, "Robinson Crusoe" by Daniel Defoe

Psicologia: Freud

Diritto: Le normative dell'UE in merito allo spostamento di cose, persone e capitali all'interno dell'Unione.

Economia: Il processo di delocalizzazione

Scienza delle finanze: Il trattato di Maastricht

Geografia economica: La globalizzazione

Nessun commento:

Posta un commento