Seguici su Facebook

lunedì 14 settembre 2015

Vivere in Danimarca: Tutte le Info




Vivere in Danimarca non è facile. Abituarsi allo stile di vita scandinavo non è una passeggiata: la cultura,  il cibo, il clima e le relazioni interpersonali sono diametralmente opposte a quelle cui siamo abituati.
L´intento di questo articolo è fornire delle nozioni utili riguardanti il vivere quotidiano in Danimarca (può tornarti utile anche: Come trasferirsi in Danimarca).
L'autore dell'articolo ha vissuto in Danimarca per un anno intero e l'ha vissuta a trecentosessanta gradi, fino all'ultimo giorno di permanenza a Copenaghen.
La Danimarca è una delle mete preferite di molte persone, anche se paradossalmente spesso queste persone non hanno mai nemmeno visitato la Danimarca, e non la conoscono. Scopriamone le caratteristiche, altrimenti vivere in Danimarca diventa impossibile.
Vivere in Danimarca

Vivere in Danimarca: La cultura danese

Dunque, partiamo innanzitutto dalla cultura danese. Essa è frutto di un intreccio dato da storia, tradizioni e condizioni climatiche che ne hanno forgiato le caratteristiche peculiari.
Il termine cultura è molto ampio e può avere molte accezioni, di conseguenza risulterebbe impossibile trattarlo nella sua interezza in un articolo. Cercheremo quindi di analizzare alcune delle sfaccettature della cultura danese

Come sono i danesi?


“Gli scandinavi sono freddi, asociali, diffidenti, troppo seri, sistematici e precisi”.
Quante volte avete sentito parlare di questi luoghi comuni? O quante volte ne avrete parlato in prima persona?
Alcuni degli aspetti caratteriali dei danesi sopra citati possono essere considerati parzialmente veri, scopriamo il perché.

Freddi, asociali, diffidenti - Vero,  ma solo al primo impatto. I danesi tendono ad essere schivi e riservati di primo acchito (con l´eccezione di Copenaghen, cittá molto piú internazionale): pochi sorrisi, poco dialogo, ma tanta cordialitá e tanto rispetto. Questo, peró, avviene solo per un periodo, perché una volta conosciuti piú a fondo (ed impegnandosi al fine di farsi conoscere piú a fondo), risultano essere molto solari e disponibili, praticamente irriconoscibili rispetto alla prima impressione. Certo, é un processo molto piú lungo rispetto a quanto ci vorrebbe in paesi mediterranei o latinoamericani, ma una volta completato, le relazioni interpersonali tendono ad essere molto piú salde e durature rispetto ad altri posti.

Eccesso di serietá – Niente di più falso, l´humor nero e raffinato danese è un marchio di fabbrica, non sempre apprezzato e non sempre compreso, ma non si può dire che i danesi non abbiano uno spiccato senso dell´umorismo.

Sistematici e precisi – Assolutamente vero. Sono qualità senza dubbio apprezzabili, ma gli scandinavi le portano a livelli estremi, guadagnandosi il marchio di “perfettini”

Fatte le opportune premesse, in definitiva, come comportarsi per entrare a far parte della vita sociale in Danimarca?

Il fattore che influisce in misura maggiore sul buon successo delle relazioni è la conoscenza della lingua danese. Nonostante la loro ampia conoscenza dell´inglese, si rischierebbe di rimanere esclusi puntando solo su quest´ultima.
Indispensabili, inoltre, una buona dose di pazienza iniziale, abbinata a molta intraprendenza.

Com'è il cibo danese: Come si mangia in Danimarca


Anche in questo caso le differenze sono tantissime.
Agli occhi degli Italiani emerge subito la differenza netta: la dieta danese è avara di pasta e di pizza buone, ma in compenso raggiunge livelli altissimi per quanto riguarda le patate ed il pesce.
Le patate, in particolare, cucinate in svariati modi (alcuni dei quali sconosciuti presso i più) ed abbinate a salse di ogni tipo, costituiscono il piatto forte della tradizione culinaria danese.
Immancabili il pesce (lo sgombro ed il salmone tra i più comuni), nonché il tipico Rugbrød (il pane nero).
La cucina è di alto livello, basti pensare che il Noma di Copenaghen ha vinto per 4 anni il premio come miglior ristorante al mondo.

Com'è il clima in Danimarca? 

Se il clima che vi aspettate è quello tipico nordico, caratterizzato da freddo intenso con temperature che talvolta raggiungono i -31 °C, pochissime ore di luce durante l´inverno e tante durante l´estate, forti raffiche di vento e neve ovunque nella stagione fredda, sappiate che non sbagliate.
Questo, però, non impedisce ai danesi di spostarsi continuamente in bicicletta, a prescindere dalla situazione climatica: il loro stile di vita e l´abitudine li portano a fare della bici una vera e propria compagna di vita.

Senso civico in Danimarca

Strade sempre pulite, efficienza dei servizi, spiccato senso civico, passione per la politica  ed il bene comune, nonché un forte attaccamento alla famiglia reale, completano il quadro generale del tipico danese.

In conclusione di questo breve spaccato sociale, è bene considerare la propria affinità a questo stile di vita, molto piacevole per alcuni aspetti, meno per altri.
In ogni modo, per chi fosse interessato a conoscere culture nordiche, la Danimarca risulta essere una scelta imprescindibile.

Nessun commento:

Posta un commento