Seguici su Facebook

mercoledì 9 settembre 2015

Cambiare vita a 40 anni: Nuovo lavoro e nuova vita




Cambiare vita a 40 anni si può? Si può veramente dire addio ad una vita monotona, fatta delle solite giornate grigie passate a lavorare per una paga misera e per un capo irriconoscente, ci si può liberare da tutto questo e dalle persone che nel momento del bisogno non ci sono mai state. Certo che si può, si può perché alcuni ce l'hanno fatto, e oggi vedremo la storia di alcune di queste persone e come sono riuscite finalmente a cambiare vita a 40 anni.

Può sembrarti assurdo, ma ci sono veramente delle persone che sono riuscite a cambiare la propria vita a quaranta anni, e adesso vivono una vita piena e ricca di gioie. Molte persone che hanno perso il lavoro a 40 anni, sono state felicissime di averlo perso, perché finalmente non avevano più nulla da perdere, hanno provato a costruirsi una nuova vita, e ci sono riusciti nonostante amici e parenti li definissero pazzi. Vediamo tutti i passi di chi ce l'ha fatta, e proviamo ad emularli, provaci anche tu.
Cambiare vita a 40 anni

Eliminare i brutti rapporti


Un grande uomo, una volta disse che tutti i grandi viaggi iniziano da un piccolo passo. Il nostro piccolo passo deve essere quello di eliminare i rapporti falsi dalla nostra vita. Smettiamo di far uso delle norme di buona educazione, e trattiamo le persone per come vanno trattate. Una persona ti ha fatto del male, e non hai il coraggio di eliminarla da facebook? Eliminala. Un barista ha risposto in modo tedioso e arrogante ad una domanda legittima su un prodotto del bar? Non andare più in quel bar. Un amico ti ha fatto del male, e non si è fatto vivo nel momento in cui avevi bisogno di lui? Eliminalo dalla tua vita, una volta e per tutte.

Se queste cose ti sembrano troppo difficili da fare, e hai timore che qualcosa ti si ritorci contro, smettila di leggere, alzati dalla sedia e vatti a riposare che domani devi andare a regalare il tuo tempo a qualcuno per pochi soldi e non puoi fare tardi, e devi anche salutare la vicina ricordatelo, non vorrai mica che parli male di te. Se invece, sei un uomo(o donna) degno di questo nome, continua pure a leggere e congratulati con te stesso, perché il cambiamento è iniziato.

Allianz FQ

Cambiare lavoro a 40 anni

Se il lavoro che fai ti stressa, cercane immediatamente un altro. Magari un lavoro che ti faccia guadagnare di meno, ma che ti faccia essere più felice.
Meglio essere un impiegato felice e sorridere a bordo di una Fiat Panda, piuttosto che un imprenditore miliardario che piange sul cruscotto della sua Ferrari
Se farai fatica a trovare lavoro, non ti resta che arricchire il tuo curriculum al meglio, e spedirlo ovunque, anche in altri luoghi d'Italia. Dovrai anche mettere in conto la possibilità di trasferirti pur di cambiare la tua vita. Anche se, è molto difficile che tu non riesca a trovare un lavoro che ti permetta di guadagnare almeno 800,00€ al mese, adottando tecniche molto intelligenti potresti vivere meglio di chi guadagna 1.500,00€. Vivere con 800 euro al mese è molto più semplice di quel che si possa immaginare, specialmente in certi luoghi d'Italia.
Cambiare lavoro


Lavorare all'estero a 40 anni: Si può


Se hai una casa di proprietà, hai veramente tutte le carte in regola per poterti trasferire in luoghi dove la vita è ancora poco cara, dove magari ci sono anche poco italiani(che dir si voglia, sono le persone più false del mondo insieme ai latini) e potrai goderti la natura e la vita appieno, senza dover più prendere lo xanax per i continui soprusi che ricevi e che mettono sotto pressione il tuo stato fisico e psichico.

Basta che tu venda la tua casa, e ti trasferisca in un paese dove la qualità della vita è ancora alta e la gente ha ancora sani valori. Per esempio, potresti trasferirti in Albania. Aprire un'attività in Albania, così come in altri posti del mondo è molto meno difficile che in Italia, questo perché l'Italia è la patria della burocrazia e delle tasse. Chiunque riesca ad aprire un'attività in Italia e mangiarci è un eroe, che in altri posti del mondo sarebbe milionario.


Conviene cambiare vita a 40 anni?

La risposta a questa domanda è sì. Conviene perché finalmente si potranno vivere rapporti interpersonali migliori, si avrà un benessere psico-fisico migliore, e chissà magari anche un tenore di vita migliore, anche al costo di guadagnare di meno. Se ci si organizza, può essere fatto tutto in maniera scientifica, senza dover lasciare nulla al caso rischiando che il progetto si infranga.


Nessun commento:

Posta un commento