Seguici su Facebook

martedì 14 luglio 2015

Tema sul Natale




Il Natale è un periodo dell'anno in cui non solo ci si scambiano regali, ma è molto altro, è un periodo in cui la cattiveria sembra sparire, e il mondo per qualche giorno diventa un posto più bello per tutti. Lo scambio dei regali non è altro che una forma simbolica per dimostrare apprezzamento nei confronti di una persona amata, e nel periodo natalizio questa cosa diventa ancora più bella perché si incontrano persone che nell'arco dell'anno non abbiamo potuto incontrare per un motivo o per un altro, ci si riunisce e si mangia tutti insieme.

Questo tema sul Natale è basato sulla seguente traccia: Esponi le tue considerazioni positive e/o negative sul Natale.

Il Natale non è solo scambio di regali con le persone amate, riunioni di famiglia e con amici, il Natale è anche solidarietà nei confronti delle persone meno fortunate, basti pensare che ci sono famiglie che ogni anno fanno cenare a tavola con loro delle persone che non saprebbero dove andare perché sono senza casa, basti pensare a mio nonno, il quale ha sempre aiutato i più deboli... in ogni istante dell'anno dando loro un lavoro, togliendoli dalla strada e facendo in modo che si potessero creare un futuro, ma a Natale tutto questo veniva amplificato e io mi sono ritrovato a cenare con perfetti sconosciuti che tutt'oggi incontro e che mi chiedono di ringraziare mio nonno perché grazie a lui e alla magia del Natale sono riusciti ad uscire da situazioni di vita ormai compromesse, e sono anche riusciti a farsi una famiglia. Cosa impensabile per chi solo 3 anni prima viveva in un camper abbandonato.
Tema sul Natale

Il Natale, quindi, non è solo una festa per i bambini ma è una festa per tutti... dai bambini agli anziani. Una festa in cui si posano le armi(metaforicamente parlando) e per un giorno si è tutti amici e fratelli, proprio come dovrebbe avvenire in ogni giorno dell'anno.
Sarebbe meraviglioso se tutte le persone si comportassero come si comportano a Natale, voglio credere che veramente esista la magia natalizia e che non sia tutto frutto dell'ipocrisia. Voglio credere che quelle risate, quei doni, quegli abbracci siano frutto di un gesto che viene dal profondo del cuore e non qualche gesto machiavellico per avere qualcosa in cambio.
Purtroppo, però, ci sono anche persone per le quali il Natale è solo scambio di regali e grandi cene in cui poi tutti finiscono per farsi una lavanda gastrica. Non è così, il Natale non deve essere una festa commerciale come tante altre, altrimenti si perde il senso stesso. Sto notando di anno in anno che le cose vanno sempre peggio, il mio non è populismo, ma semplice constatazione dei fatti.

Viviamo in una società consumista in cui le persone tengono più alle cose materiali che al resto, per fortuna ho avuto l'onore di nascere in una famiglia splendida, ma al di fuori di questo contesto le cose non vanno tanto bene. Si, la magia c'è ancora, ma di anno in anno va calando.

Quindi sta a noi, provare a dar forza a questa fiamma del Natale, dobbiamo dargli vitalità e questo può avvenire solamente se ci impegneremo a rendere il mondo un posto migliore. Sarebbe bello se tutti a Natale facessero una bella azione nei confronti di uno sconosciuto, perché non iniziare proprio da questo Natale? Io e i miei amici lo faremo.

Leggi anche: Tema sulla Solitudine

Nessun commento:

Posta un commento