Seguici su Facebook

martedì 26 maggio 2015

Cosa mangiare per cena


La sera in alcune famiglie capita di porsi sempre la stessa domanda: Cosa mangiamo per cena? A causa dei mille impegni che la vita di tutti i giorni ci mette difronte non si ha mai troppo tempo per pensarci.
La cena è un pasto molto importante, dopo una giornata faticosa ci vuole una bella cenetta che ci aiuti a recuperare un po' di forze spese a lavoro. Tutto sommato è meglio evitare di abbuffarsi sia per mantenere la linea ma soprattutto per non appesantirsi troppo considerando che qualche ora dopo aver mangiato si va a letto per dormire. Se anche a voi capita spesso di ritrovarsi in questa situazione sarò lieto di fornirvi alcuni consigli su cosa mangiare per fare una cena sana ed equilibrata. Vedremo cosa mangiare pasto dopo pasto, in modo da non lasciare nulla alla libera fantasia, perché anche una cena apparentemente sana, con l'aggiunta di alcuni elementi può diventare dannosa per il nostro organismo.
Cosa mangiare per cena


Cosa mangiare per cena: I pasti


Adesso andiamo a vedere i consigli pasto per pasto...

Il Primo: Se avete già mangiato un abbondante piatto di pasta a pranzo è meglio evitare di mangiarlo nuovamente perché rischiereste di appesantirvi, se invece a pranzo non avete avuto tempo di farvi un primo e a cena avete molta fame potete tranquillamente godervi un bel piatto di pasta con il pomodoro ma senza esagerare con le porzioni (è consigliabile restare tra gli 80 e i 100 grammi).

Il SecondoPer secondo l'ideale per mantenersi leggeri sarebbe della buona carne cotta al forno, evitate di mangiare cibi fritti perché oltre ad avere un alto contenuto di grassi sono anche molto pesanti di sera. Quindi mangiate della carne come il pollo che sia petto o coscia, una fettina o una bistecchina, tutti alimenti sani e pieni di proteine.

Potete accompagnare la carne con una bella insalata condita per bene o magari con dei legumi come i fagioli, i piselli o degli spinaci. Per alternare se ne avete la possibilità 1/2 volte alla settimana mangiate del pesce al posto della carne con un contorno adatto. Un altro consiglio per non appesantirsi è quello di evitare quantità eccessive di pane, comunque potete mangiarne 1/2 fettine per accompagnare il secondo.


Cosa mangiare dopo la cena?



Al contrario di quanto si potrebbe pensare è sconsigliabile mangiare frutta subito dopo i pasti, i frutti sono più indicati per uno spuntino o comunque per un mini pasto lontano da quelli principali. Infine se siete ghiotti di dolci una volta a settimana concedetevi pure un piccolo dessert. Ad esempio potete mangiarvi un budino freddo al cacao, una fetta di torta fatta in casa o se fa molto caldo un po' di gelato o un rinfrescante ghiacciolo. Ovviamente aspettate almeno 1 ora dalla fine della cena prima di mangiare il dolce.

Facendo regolarmente una cena sana ed equilibrata non ne beneficia solamente il vostro fisico ma anche il riposo, mangiando bene si evita quel senso di gonfiore che si rischia di assumere con una cena esagerata o comunque fatta con degli alimenti inadatti e troppo pesanti.

Nessun commento:

Posta un commento