Seguici su Facebook

lunedì 20 aprile 2015

Tema lettera ad un amico

Tema lettera ad un amico. Scrivi al tuo nuovo amico di penna raccontandogli di te, di quali sono i tuoi interessi e le tue passioni. Raccontagli la tua vita, scendendo anche nei dettagli più interessanti, perché sono quelli che ci differenziano dagli altri e ci rendono interessanti

La lettera che leggerai è soltanto un esempio, tu dovrai renderla tua, raccontando fatti che ti riguardano in prima persona
Tema lettera ad un amico

Caro Francesco, 

Ho ricevuto il tuo indirizzo dalla mia insegnante di Italiano, io non ti ho mai visto e non ti conosco ma penso che tra noi possa nascere una meravigliosa amicizia

Il mio nome è Giulio, ho dodici anni e frequento la classe seconda alla scuola media Giacomo Matteotti di Torino. È una scuola molto bella e a me piace molto: si trova incastonata tra la collina e il fiume Po in una zona molto verde della città, piena di parchi, alberi e piante di ogni genere. La raggiungo a piedi tutte le mattine e per me andarci è un piacere, soprattutto in primavera, quando inizia a fare caldo e tutto si tinge di mille colori. Mi piace perché di solito la gente pensa a Torino come a una città grigia e nebbiosa, mentre io posso confermare che in realtà così non è. Com'è la tua scuola? Ti piace andarci o ritieni anche tu che sia un peso?

Ho detto che la mia scuola mi piace, ma non fraintendermi. A me piace solo perché si trova in una bella zona. Tu conosci qualcuno a cui piaccia seriamente doversi alzare presto tutte le mattine per andare scuola? A parte gli scherzi, io penso che anche se per noi ragazzi spesso è dura dover sopportare i compiti, i professori, la sveglia alla mattina. tutto questo ci tornerà utile in futuro. 

La mia materia preferita a scuola è Scienze, sia perché sono molto curioso e mi piace scoprire sempre cose nuove, sia perché la professoressa è molto buona e simpatica e da sempre voti alti. Da grande vorrei fare lo scienziato e magari fare scoperte sensazionali. La materia che invece proprio non sopporto è Inglese, primo perché proprio non riesco di mio secondo perché l'insegnante è veramente una persona sgradevole: mi ha preso di mira, praticamente prendo una nota sul diario ogni ora di lezione senza motivo, è strettissimo di voti (tranne dei confronti del suo "cocco", il quale non prende mai meno di nove) senza contare la quantità industriale di compiti che ci rifila tutti i santi giorni. Quali sono le materie che ti piacciono di più? Quali quelle che invece proprio non riesci a digerire?

Sai amico mio, quando non sono a scuola, la mia attività preferita è la musica. Sono infatti un patito dell'Hard Rock e viaggio sempre con le cuffie ascoltando le mie band preferite. Da poco ho anche iniziato a suonare la chitarra e un giorno mi piacerebbe formare un gruppo tutto mio. Oltre al rock, seguo anche molto il calcio: io e mio papà siamo grandi tifosi del Torino e tutte le domeniche andiamo insieme allo stadio per sostenere la nostra squadra del cuore. E tu? Quali sono le tue passioni? Come trascorri il tempo quando non hai la testa china sui libri?

Questo è quanto, ora sai praticamente tutto di me e mi piacerebbe conoscere anche qualcosa sul tuo conto. 

Non vedo l'ora di ricevere la tua risposta, 

Un grande abbraccio, 

tuo Giulio.

Nessun commento:

Posta un commento