Seguici su Facebook

mercoledì 4 febbraio 2015

Il Significato Della Rosa Blu





Oggi un'amica mi ha contattato e mi ha chiesto quale fosse il significato delle rose blu. Ormai mi hanno preso per la Treccani, no, scherzi a parte vediamo di rispondere a quest'amica.
Ogni fiore che si rispetti è dotato, ovviamente, di un proprio significato. Sin dai tempi in cui la letteratura compiva i suoi primi passi nell'immaginario poetico delle persone, i fiori, soprattutto le rose, hanno ottenuto uno status speciale nel permetterci di esprimere in breve i nostri sentimenti, associando ad essi un significato particolare, così quando si voleva esprimere un sentimento e non si aveva il coraggio di farlo a parole lo si esprimeva mediante un dono: un fiore, appunto. 
Il significato della Rosa Blu



La Rosa Blu: Il significato


Per quanto riguarda le rare rose blu, il suo significato viene ad incontrare tante passate leggende, simboleggiando le capacità dell'intelletto e delle rivelazioni sagge e sacre, dovuto alla valenza che il colore azzurro tendente al blu assumeva nell'antichità, considerato portatore di fortuna e buoni doni per la sua somiglianza con un cielo terso e sgombro da nuvole. Ad una rosa blu si associano inoltre non indifferenti capacità di sincerità ed attitudine a risolvere i problemi con lealtà e fedeltà ad una persona, un gruppo o più ideali, mostrando inoltre come l'individuo che la doni o la mostri sia particolarmente affiatato con il partner o abbia ideali di castità e purezza specifici. In contesti più ampi può significare un ritorno alla pace ed alla quietudine, e viene regalata quindi per chiedere scusa. Il significato della Rosa Blu è meraviglioso, ed è per questo che è una delle rose più belle e amate dalle donne, forse persino più delle classiche rose rosse che sono un segno intramontabile di grande amore e romanticismo.



Le rose blu esistono?


Le rose blu non esistono in natura, non sono rare, semplicemente non esistono. Le uniche rose che esistono in natura, cioè quelle prodotte da madre natura, sono le rose rosse, quelle gialle, e ovviamente quelle bianche e quelle rosa. Le rose blu, invece, vengono create in laboratorio, artificialmente mediante lo studio e l'applicazione delle leggi chimiche. Quindi tecnicamente non esistono, in quanto non sono una creazione della natura, ma dell'uomo, nel concreto però è possibile ammirarle e comprarle. Difatti, le rose blu sono una tipologia di rosa nata dal lavoro in laboratorio fatto sulle rose bianche.

Dove comprare una rosa blu?

Non essendo rare come qualcuno potesse credere, esse sono acquistabili presso qualsiasi fioraio della propria città, non c'è fioraio che si rispetto che non ha questa tipologia di rosa, quindi non ci si deve recare in luoghi lontani da casa per poterne acquistare qualcuna da regalare o da mettere come ornamento nella propria dimora.

Quanto costa una rosa blu?

Non costano tanto, ma nemmeno pochissimo. Più o meno, hanno il costo delle rose rosse, una rosa blu di qualità buona ma non straordinaria(quindi da regalare a donne parenti, no scherzo, fate i bravi) può costare 3,00€ dal fioraio sotto casa, mentre una rosa blu di buona qualità e anche particolarmente delicata e bella a vedersi può costare anche fino a 6,00€ sempre dal fioraio sotto casa.

Nessun commento:

Posta un commento