Seguici su Facebook

venerdì 30 gennaio 2015

Le 7 meraviglie del mondo

Questo articolo è dedicato ai luoghi più belli che ci siano sulla Terra.
Prima di tutto vorrei chiarire una cosa: ci sono tre 'tipi' di meraviglie, nel senso che in tutto esistono ben 21 meraviglie del mondo, ma queste si dividono in tre categorie: le 7 meraviglie del mondo antico, le 7 meraviglie del mondo moderno e le 7 meraviglie naturali.
Piramide di Cheope

Quali sono le 7 meraviglie del mondo antico?



Le 7 meraviglie del mondo antico sono:
-La piramide di Cheope a Giza, come penso tutti sappiano, si trova in Egitto lungo la valle del Nilo e insieme alle altre due grandi piramidi, quelle di Chefren e Michelino, è tra i luoghi più visitati del mondo.
-I giardini pensili di Babilonia, celebri per la loro caratteristica di essere situati sopra i tetti delle case della popolazione e simbolo della Babilonia antica.
-La statua di Zeus a Olimpia, colossale statua greca scolpita da Fidia, importante esempio dell'arte religiosa.
-Il tempio di Artemide a Efeso, del quale oggi rimane poco o nulla, fu un enorme ed importante tempio, e fu inserito tra le meraviglie proprio per le sue colossali dimensioni.
-Il colosso di Rodi, famoso appunto per le sue gigantesche dimensioni, si trovava sull'isola greca che gli da il nome.
-Il mausoleo di Alicarnasso, imponente tomba funeraria nella quale giaceva il satrapo Mausolo.
-Il faro d'Alessandria, leggendario faro che dominava sulla baia di fronte alla città, affondato probabilmente a causa di una forte terremoto che distrusse anche gran parte della città.
Di questi sette luoghi mitici e leggendari è arrivata per intero fino a noi solo la piramide di Cheope.

Quali sono le 7 meraviglie del mondo moderno?

Dopo aver visto le 7 meraviglie del mondo antico, analizziamo quelle del mondo moderno, che spero vi siamo più note:
-La grande muraglia cinese, la mastodontica costruzione eretta dai cinesi nel corso del III secolo a.C. per difendersi dai continui attacchi nella parte settentrionale del regno da parte dei mongoli; è lunga ben 21000 chilometri, per capirci circa 15 volte l'Italia!
-Il sito archeologico di Petra, situato in Giordania e famoso per la sua particolarissima caratteristica: è scavato interamente nella roccia; e prima di essere abbandonata era addirittura una città!
-La statua del Cristo Redentore, colossale rappresentazione del Signore che sovrasta e domina la città e la baia di Rio de Janeiro, dall'alto dei 700 metri di altezza della cima del Corcovado.
-Il sito archeologico di Machu Picchu, celeberrimo complesso dei resti delle costruzioni innalzate dalla popolazione indigena durante l'impero Inca, situato a ben 2450 metri sul livello del mare.
-Il complesso archeologico di Chicén Itzà, situato in Messico e per certi versi simile a quello di Machu Picchu e sorto durante il periodo di dominio Maya.

Nessun commento:

Posta un commento